Ezio Rossi onesto: “Ci prendiamo un punto ma abbiamo sofferto”

Al termine del 2-2 contro il Pdhae, l'allenatore del Varese commenta la sfida: "In molti frangenti sono stati superiori a noi". Cretaz mister del Pdhae: "C'erano tre-quattro rigori per noi"

calcio varese pdhae

Il Varese pareggia 2-2 in Valle d’Aosta contro il Pdhae portandosi a casa un punto importante. Al termine della gara mister Ezio Rossi commenta con onesta: «Abbiamo portato a casa un punto contro una grande squadra. Nel primo tempo abbiamo fatto meglio, anche se li abbiamo sofferti. Nel secondo tempo abbiamo sofferto, forse per un po’ di stanchezza; ho schierato la difesa a 5 inserendo Quitadamo da esterno per rinforzare il reparto arretrato. Oggi in tante fasi della partita sono stati superiori a noi».

«Fa piacere che Ebagua è tornato al gol – commenta il mister biancorosso -; sappiamo che con lui soffriamo un po’ il dinamismo ma ha fatto giocate importanti. Gli ho detto che con la cura del fisico potrebbe essere il nostro Ibrahimovic, spero che stuzzicandolo riesco a fargli dare di più».

Il tecnico dei valdostani Roberto Cretaz invece se la prende con l’arbitro: «Il Varese è stato molto concreto ma credo che la partita l’abbiamo fatta noi. Dispiace perché ci sono situazioni particolari. La cosa che mi dà fastidio è la differente interpretazione di alcuni falli, secondo me ci sono tre o quattro rigori per noi. Il Pont Donnaz è salvo, ma non dobbiamo far salvare gli altri. Per noi questa era una partita alla nostra portata, con più attenzione potevamo vincerla. Si è vista la differenza di punti in classifica, dispiace non aver portato a casa i tre punti».

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.