Salvatore Rossi, anche nel 2021 TIM punta sulle competenze digitali

Salvatore Rossi, il presidente di TIM presenta le attività per la diffusione delle competenze digitali con Operazione Risorgimento Digitale

Internet

Attraverso alcune recenti dichiarazioni, Salvatore Rossi, presidente TIM, ha parlato delle iniziative di Operazione Risorgimento Digitale per il 2021 a partire, in particolare, dalle attività per il mese sulla sicurezza in rete. Il progetto TIM, promosso in collaborazione con più di 40 partner, tra i settori pubblico, privato e non profit, punta a colmare il digital divide in Italia, al momento tra le ultime posizioni della classifica europea per la digitalizzazione.

La volontà di TIM con il progetto Operazione Risorgimento Digitale, espressa da Salvatore Rossi, è quella di colmare le mancanze digitali dei cittadini così che possano usufruire di tutti gli strumenti messi a disposizione dalla rete per facilitare le attività quotidiane. Un percorso rivolto a privati, ma anche ad aziende e alla Pubblica Amministrazione.I punti cruciali dell’operazione TIM sono la digitalizzazione dell’Italia, tramite programmi formativi e lo sviluppo infrastrutturale, e la diffusione delle conoscenze digitali a tutti i cittadini. In particolare, a febbraio 2021, Salvatore Rossi spiega che le attività si concentreranno sull’uso sicuro degli strumenti digitali focalizzandosi sui giovani.

Salvatore Rossi, TIM e la rimodulazione di ORD, il progetto per “digitalizzare l’Italia”

“Operazione Risorgimento Digitale è partita 15 mesi fa con l’idea di portare l’alfabeto digitale nelle piazze delle medie città italiane, fisicamente, con team di esperti a disposizione di quei cittadini che erano vogliosi di imparare l’abc di internet — racconta Salvatore Rossi, presidente di TIM — Poi è esplosa l’epidemia di Covid 19. I camion si sono per il momento fermati, ma l’Operazione, diventando essa stessa virtuale, digitale, ha finito col coinvolgere ancora più persone del previsto”.

Secondo i piani iniziali Operazione Risorgimento Digitale avrebbe dovuto raggiungere fisicamente, con una serie di eventi, 107 province italiane, ma l’iniziativa è stata poi ripensata, a causa della pandemia, trasformandosi in una vera e propria operazione totalmente online. I temi trattati nelle varie iniziative comprese in Operazione Risorgimento Digitale hanno riguardato, tramite pillole video, argomenti chiave dell’ecosistema digitale, come app, intelligenza artificiale, 5G, cybersecurity, cloud e molto altro.

Salvatore Rossi e TIM per il mese sulla sicurezza in rete

Salvatore Rossi ha sottolineato come la pandemia Covid ha fatto emergere ancora di più il ruolo centrale della rete internet per i cittadini italiani, sia per le industrie che per i privati. Gli studi condotti da TIM durante il lockdown hanno infatti evidenziato l’esponenziale crescita nell’utilizzo dei servizi digitali in Italia rispetto ad altri paesi, facendo emergere il forte potenziale digitale del Paese fino ad ora rimasto inespresso, ma anche la necessità di affiancare i cittadini così che possano navigare in totale sicurezza, oltre ad una serie di iniziative formative dedicate all’utilizzo sicuro del web da parte di tutti, in particolare delle fasce più giovani.

Salvatore Rossi ha sottolineato infatti che la pandemia, “ci ha fatto capire più velocemente quanto sia importante essere connessi, sempre e con chiunque. Ma anche quanto possa essere pericoloso, se non si hanno strumenti, anche culturali, per conoscere le regole del gioco e distinguere il vero dal falso. Questo è il mese della sicurezza in rete e Operazione Risorgimento Digitale vuole dare il suo contributo a diffondere i valori su cui deve basarsi la nuova società civile digitalizzata. Per meglio schivare i rischi della rete e coglierne le immense opportunità”.

Tutti gli eventi TIM per il mese sulla sicurezza 2021

In occasione del “Safer Internet Day” 2021 TIM ha promosso un evento sull’uso consapevole della rete in famiglia, “Genitori in rete, consigli per figli social”, andato in onda alle ore 18.00 sul canale YouTube del Gruppo TIM e su Repubblica.it. Il talk show informativo è solo il primo di una serie di iniziative promosse da TIM per tutto il mese sulla sicurezza in rete.

Durante il mese sul sito di Operazione Risorgimento Digitale saranno disponibili una serie di contenuti sulla sicurezza online. A partire dal 23 febbraio all’interno del programma “Scuola di internet per tutti!”, sul sito di Operazione Risorgimento Digitale, gli utenti potranno accedere a una serie di webinar gratuiti in collaborazione con le associazioni dei consumatori, dedicati all’uso intelligente e consapevole della tecnologia, ai nuovi servizi digitali e alla prevenzione dei rischi online per tutta la famiglia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.