Città di Varese in quarantena, rinviata la gara con la Folgore Caratese

Dopo la comunicazione di un positivo nel gruppo squadra, la Lega ha disposto il rinvio della partita di campionato

Varese - Folgore Caratese

Dopo il comunicato di venerdì sera da parte del Città di Varese di un positivo al Covid del gruppo squadra e la relativa quarantena imposta dalle normative, nella mattinata di oggi – sabato 20 marzo – è arrivata la conferma del rinvio della gara di campionato in programma domenica 21 marzo a Carate Brianza contro la Folgore Caratese.

A dare comunicazione del rinvio è stata la squadra brianzola con una nota sulla propria pagina Facebook.

 

La partita contro il Città di Varese è stata rinviata a causa della quarantena imposta alla squadra avversaria

Pubblicato da Folgore Caratese su Sabato 20 marzo 2021

Non è ancora stata fissata la data del recupero.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    Mi chiedo fino a che punto può essere considerato regolare un campionato condizionato dal covid. E non lo dico perchè il Varese naviga in brutte acque, ma per logica ed obiettività! La stessa cosa vale per gli altri campionati, serie A compresa ed anche il basket. Ragazzi, facciamo un bel reset e ammettiamo tutti che eravamo su (brutti) scherzi a parte e ripartiamo (speriamo) l’anno prossimo in sicurezza totale.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.