A Sesto Calende la “Nuova Marna” si avvicina, Colombo: “Meno di due mesi all’inizio dei lavori”

Nei prossimi giorni l’impresa aggiudicataria firmerà il contratto per dare inizio al grande progetto dell’amministrazione sestese. L’ex sindaco e capogruppo di maggioranza: “Un intervento che cambierà Sesto”

Nuova Marna Sesto Calende

«Tra meno di due mesi inizieranno i lavori della Nuova Marna». L’ex sindaco di Sesto Calende e consigliere regionale Marco Colombo ha annunciato questa mattina, domenica 18 aprile, l’inizio di quello che rappresenterà la più importante opera (e spesa) pubblica degli ultimi vent’anni per la città sulle sponde del Ticino.

Tempistiche che già erano state annunciate dall’attuale sindaco Giovanni Buzzi a fine 2020, quando, rispondendo ad un’interpellanza, aveva indicato per giugno la posa della prima pietra (qui l’intervento del primo cittadino risalente al consiglio comunale al dicembre 2020).

«Nei prossimi giorni l’impresa aggiudicataria firmerà il contratto e poi partiremo coi lavori. Questo intervento cambierà profondamente Sesto – ha ribadito Colombo, che per conto dell’amministrazione sestese detiene la speciale delega al progetto “Nuova Marna” (nome provvisorio, ndr) – Ci abbiamo creduto, abbiamo recuperato tutti i soldi senza fare un euro di debito, nessun mutuo, nessun finanziamento da rimborsare grazie a Regione Lombardia che ha creduto in questo intervento».

«Sesto con quest’opera sarà ancor di più terra di futuro, di cultura, di sport, di volo, di passione, di vita. Si di vita, della nostra vita. Della vita dei Sestesi che si vogliono bene. Di una comunità fantastica che crede nella sua cittadina e nel suo territorio – ha concluso Colombo -. Torneremo alla Marna, torneremo a ballare, torneremo ad ammirare i nostri bimbi nelle recite e nelle loro manifestazioni, torneremo ad abbracciarci, torneremo a vivere la nostra comunità».

 

Nuova Marna, ecco come cambierà Sesto Calende

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.