“Macerie e rifiuti nei boschi, abbandonati da mesi”

La lettera e le foto di un gruppo di volontari che normalmente puliscono i boschi di Masciago Primo e che nelle ultime settimane si sono trovati di fronte a un brutto spettacolo

Rifiuti abbandonati nei boschi di Masciago Primo

La lettera e le foto di un gruppo di volontari che normalmente puliscono i boschi di Masciago Primo e che nelle ultime settimane si sono trovati di fronte a un brutto spettacolo:

Galleria fotografica

Rifiuti abbandonati nei boschi di Masciago Primo 4 di 4

Vorremmo porre all’attenzione la situazione di Masciago Primo. In un sentiero che parte dalla strada provinciale, e porta alle trincee della Prima Guerra Mondiale (Linea Cadorna) si trovano da circa otto mesi alcuni sacchi pieni di macerie. Più avanti, proprio nei pressi del sentiero delle trincee, un camion ha scaricato macerie edili, sempre da molti mesi. Abbiamo informato l’amministrazione comunale e ci è stato più volte garantito che sarebbero state rimosse.

Facciamo presente che le strade provinciali che portano al paese sono quotidianamente tenute pulite da cittadini volontari che tolgono bottigliette e cartacce che vengono spesso lanciate dai finestrini della auto in transito o, a volte, anche dai ciclisti che percorrono l’anello valcuviano.

Ci sembra quindi giusto che la notizia venga divulgata sperando così di ottenere qualche risultato.

UN GRUPPO DI VOLONTARI DELLA VALCUVIA

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rifiuti abbandonati nei boschi di Masciago Primo 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    Ma che dite….quelli non sono mica rifiuti. Sono l’italianità che decora i nostri spazi verdi.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.