A Oggiona con Santo Stefano il ringraziamento per chi ha aiutato durante la pandemia

Il grazie dell'amministrazione comunale a volontari, cittadini, associazioni, aziende, carabinieri in congedo, Comando dei Carabinieri di Cassano Magnago, Don Fiorenzo Mina, Protezione Civile

Generica 2020

L’amministrazione comunale di Oggiona con Santo Stefano ha voluto premiare tutti coloro che a loro modo, nel periodo di pandemia iniziato a marzo del 2020, hanno collaborato per la comunità, con azioni di generosità e di altruismo.

Galleria fotografica

A Oggiona con Santo Stefano il ringraziamento per chi ha aiutato durante la pandemia 4 di 5

«Oggi siamo qui per ringraziare e  celebrare la bellezza del bene, il bene verso il prossimo. Che sia davvero un giorno di gioia e di rinascita! – ha detto il sindaco Stefania Maffioli in rappresentanza dell’amministrazione comunale -. Il nostro ringraziamento va a tutti, volontari, cittadini, associazioni, aziende, carabinieri in congedo, Comando dei Carabinieri di Cassano Magnago, Don Fiorenzo Mina, alla Protezione Civile. Un Ringraziamento va anche alla compagnia grandi spettacoli guidata da Silvia Zanardi alla MedHouse e alla farmacia Ielmini, alle donne che hanno cucito le mascherine da portare alle case di coloro che erano senza, a chi ha portato la spesa a casa degli anziani, a chi come Davide Libralon ha contributi ad allietare quelle cupe serate di lockdown con della musica da ascoltare in streaming. Grazie grazie grazie! Il paese è fiero di voi!».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

A Oggiona con Santo Stefano il ringraziamento per chi ha aiutato durante la pandemia 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.