Gianalberico De Vecchi è il nuovo Difensore Regionale

Milanese, 68 anni, avvocato con studio nel capoluogo lombardo, ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza nel 1978 all’Università degli Studi di Milano dove nel 2008 ha conseguito anche il Master in Diritto Tributario

consiglio regionale

Gianalberico De Vecchi è il nuovo Difensore Regionale. Lo ha eletto oggi il Consiglio regionale della Lombardia con 44 voti: l’elezione è avvenuta alla quarta votazione, dove era necessario il raggiungimento del quorum di 41 voti.
Gli altri candidati la cui candidatura era stata ammessa e ritenuta idonea dopo l’esame della Commissione Affari istituzionali erano Corrado Della Torre, Giuseppe Fortunato, Paola Milizia e Marco Alberto Quiroz Vitale.

Milanese, 68 anni, avvocato con studio nel capoluogo lombardo, ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza nel 1978 all’Università degli Studi di Milano dove nel 2008 ha conseguito anche il Master in Diritto Tributario.

Al Difensore regionale della Lombardia sono attribuiti anche i compiti di Garante dei detenuti e di Garante delle persone con disabilità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.