Varese News

Servizio assistenza caldaie nella capitale

Le vecchie generazioni ci invidiano perché la tecnologia ha inventato degli strumenti che rendono la vita quotidiana all'interno della nostra abitazione  molto più semplice e soprattutto molto più confortevole: uno dei più importanti tra  è sicuramente la caldaia

Manutenzione caldaia

Le vecchie generazioni ci invidiano perché la tecnologia ha inventato degli strumenti che rendono la vita quotidiana all’interno della nostra abitazione  molto più semplice e soprattutto molto più confortevole: uno dei più importanti tra  è sicuramente la caldaia.

Parliamo di un dispositivo veramente fondamentale per la vita di una singola persona e di una famiglia in casa perché permette di poter utilizzare il termosifone, quindi riscaldarsi nei lunghi inverni, e anche di usare l’acqua calda ma per essere sicuri che non avremo problemi dobbiamo  avere un punto di riferimento che ci possa aiutare come per esempio il servizio assistenza caldaie Roma.

Forse non tutti sanno che la revisione delle caldaie è obbligatoria già da un po’ di anni ed è normata da regole sia europee  che italiane, anche se la tempistica dipende dalla tipologia del dispositivo e anche dalla sua potenza.

Inoltre è importante sapere che la revisione della caldaia va fatta da tecnici caldaisti esperti, come quelli che lavorano nel servizio assistenza caldaie Roma E che sono in grado di rilasciare, quello che si chiama bollino blu.

Cosa si intende per bollino blu?

Il bollino blu ce lo dobbiamo immaginare come un adesivo in un certificato che attesta che la nostra caldaia rispetta tutte le norme relativamente all’efficienza energetica e alla sicurezza ma per averlo dobbiamo aspettare appunto che un tecnico faccia una revisione  o un controllo completo del dispositivo.

Nel caso in cui tutto va come deve andare possiamo averlo ed esibirlo, in caso di controlli da enti preposti e quindi non rischieremo multe o sanzioni varie.

Se però il tecnico nel momento dell’analisi del dispositivo si dovesse accorgere che c’è qualcosa che non va e che la caldaia non funziona bene, non potrà rilasciare subito il bollino blu ma dovrà fare ulteriori controlli ed eventualmente interventi di riparazione.

Alla fine di questi ultimi, e quando tutto sarà veramente a posto, ci potrà rilasciare il bollino blu e quindi non avremo più problemi né dal punto di vista del rispetto delle norme ma anche dal punto di vista della nostra sicurezza, perché sapremo che la caldaia funziona bene e che non ci  darà problemi almeno nel breve termine.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.