Autolinee Varesine: già disponibili gli abbonamenti elettronici per il nuovo anno scolastico

Vanno così in pensione i tesserini cartacei, differenti a seconda della rete urbana od extraurbana, che hanno caratterizzato il trasporto pubblico locale varesino negli ultimi decenni

Generica 2020

In attesa di definire la programmazione oraria delle varie linee, che sarà giocoforza legata a quanto verrà deciso in merito a frequenze e orari di ingresso/uscita delle scuole, Autolinee Varesine rende già disponibili gli abbonamenti per il nuovo anno scolastico, che dovrebbe partire il giorno 13 settembre.

Anche gli abbonamenti seguono l’evoluzione verso la bigliettazione elettronica che ha caratterizzato ultimi mesi: da oggi, infatti, sia i tagliandi urbani (della città di Varese), sia quelli extraurbani (validi sugli autobus blu), sia quelli dell’integrato Ctpi (che permette di viaggiare indistintamente su tuta la rete), sono disponibili in formato elettronico.

Ciò significa che tutti gli utenti (siano essi “nuovi” abbonati o abbonati “storici”) devono richiedere la tessera Muoversi a Varese, che diventa di fatto l’unica tessera emessa dall’azienda per caricare i vari titoli di viaggio.

La procedura di richiesta della tessera è estremamente rapida e va svolta preferibilmente online, collegandosi al sito https://biglietteria.ctpi.it/ Vanno così in pensione i tesserini cartacei, differenti a seconda della rete urbana od extraurbana, che hanno caratterizzato il trasporto pubblico locale varesino negli ultimi decenni: anzi, l’invito a tutti i passeggeri è proprio quello di procedere con la sostituzione del tesserino, svolgendo preferibilmente la procedura online.

Una volta che l’utente sarà in possesso della card Muoversi a Varese, l’acquisto degli abbonamenti urbani, extraurbani od integrati potrà avvenire direttamente online, senza la necessità di recarsi ulteriormente presso gli uffici aziendali: ciò in aggiunta alla tradizionale e fondamentale rete di rivendite. I titoli di viaggio caricati su “Muoversi a Varese” vanno convalidati ad ogni viaggio, sulle validatrici neroverdi presenti a bordo di ciascun bus.

Un modo moderno ed efficace per saltare le code e semplificare l’accessibilità al trasporto pubblico, anche in un’ottica di attenzione ambientale in quanto le nuove procedure elettroniche consentono un significativo risparmia di carta rispetto agli anni precedenti.

Gli uffici aziendali di Varese-piazzale Kennedy, Bardello-via Marconi, Luino-viale Dante e Ghirla-piazzale Stazione restano comunque disponibili per tutte le informazioni del caso, così come la mail aziendale posta@autolineevaresine.it o la pagina Facebook dedicata (https://www.facebook.com/autolineevaresine)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.