A Besano si tifa Italia in piazza: maxischermo per 170 persone nell’area mercato

Nell'area si potrà accedere a partire dalle 20, fino ad esaurimento dei 170 posti disponibili. Mascherina obbligatoria e vietate lattine, bottiglie di vetro e oggetti pericolosi

Generica 2020

In vista della semifinale dei Campionati europei di questa sera, la Giunta comunale di Besano ha deciso di offrire la proiezione su maxischermo pubblica, libera e gratuita, della partita della Nazionale in programma questa sera alle 21.

Il maxischermo sarà montato nell’area mercato, di fianco all’oratorio, dove si potrà accedere a partire dalle 20, fino ad esaurimento dei 170 posti disponibili. Il varco d’ingresso sarà in fondo alla piazza, dal campo sportivo.

Ovviamente saranno attivate le prescrizioni anti Covid per l’accesso al piazzale: utilizzo della mascherina, divieto di assembramento e, per motivi di sicurezza, divieto di portare in piazza vetro, lattine, aste di bandiera o altri oggetti contundenti.

L’Amministrazione raccomanda di lasciare pulita l’area servendosi degli appositi cestini e di avere attenzione delle sedie e delle panche posizionate in piazza, nonché dei bagni pubblici.

In caso di vittoria, la proiezione sarà replicata anche per la finale di domenica 11 giugno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.