Fuga di gas da una cisterna, chiusa nella notte la linea ferroviaria di Luino

Stazione internazionale ferma e delimitata l'area per consentire ai vigili del fuoco di intervenire

Generica 2020

La perdita di gas dal convoglio in transito, l’allarme e la stazione ferroviaria chiusa per tutta la notte.

È successo a Luino attorno alle 23.30 di giovedì quando alcuni addetti hanno notato una perdita di gas da un vagone di un convoglio merci in transito.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento e gli specialisti del nucleo N.B.C.R. (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Milano.

La stazione è stata interdetta e la linea ferroviaria chiusa.

Gli operatori hanno individuato una fuoristrada di gas Argon da una cisterna e sono riusciti ad intercettare la perdita.

Le operazioni si sono concluse alle ore 4:00.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.