Marco Colombo corre con Daverio Davvero: “Sogno una Valbossa metropolitana”

Imprenditore, 57 anni, impegnato nella promozione dell’azienda di famiglia (la Salumificio Colombo) e del made in Italy, è presidente di Aime settore agroalimentare: si candida per la terza volta alla poltrona di sindaco

Generica 2020

Ha presentato la sua squadra con un post su Facebook, segnale dell’interesse verso il mondo dei social e del digitale che caratterizza questa sua terza corsa alla poltrona di sindaco di Daverio.

Marco Colombo ci riprova e lo fa con un gruppo civico, Daverio Davvero, composito e diversificato. Imprenditore, 57 anni, impegnato nella promozione del made in Italy e dell’azienda di famiglia, la Salumificio Colombo, attiva nella produzione di salumi dal 1922, è presidente di Aime settore agroalimentare.

L’ultima apparizione nella competizione amministrativa a Daverio è di dieci anni fa: «A 57 anni penso di potermi dedicare alla mia comunità oltre che alla mia azienda. Sarà un impegno assoluto che in caso di elezione mi vedrà coinvolto con presenza e dedizione – spiega Colombo -. Saremo improntati ad un lavoro in ottica innovativa cogliendo le opportunità che ci saranno per reperire fondi, dai bandi regionali a quelli nazionali ed europei, senza dimenticare il Piano nazionale di ripresa e resilienza ed il Recovery Fund. Coinvolgere i giovani per la digitalizzazione è uno dei nostri obiettivi, dato che servono nuove figure per affrontare le sfide in campo».

«È una candidatura civica, negli ultimi anni ho svolto un’attività non politica, ma di rappresentanza nel mondo delle associazioni di categoria, a sostegno del made in Italy – prosegue Colombo -. In questo tempo ho percepito sempre con più forza la necessità della collaborazione tra pubblico e privato, un aspetto fondamentale come la cooperazione tra i Comuni della Valbossa: per questo lavorerò per una “Valbossa metropolitana”, un tema che avremo modo di approfondire nei prossimi mesi di campagna elettorale. Elaboreremo il programma ascoltando le esigenze della cittadinanza e vivendo attivamente sul nostro territorio».

Nella squadra di Daverio Davvero sei donne e sei uomini:

Marzia Ruffo 42 anni Laura Magistrale in Scienze Motorie. Attualmente collaboratrice nella A.s.d. Ginnastica Daverio, specializzata in ginnastica artistica e nel settore terza età;

Luca Salmin 57 anni, Perito Elettrotecnico, Responsabile della manutenzione degli immobili e della gestione degli impianti elettrici presso Goglio S.p.a. Conoscenze maturate in campo energetico, ambientale e delle infrastrutture;

Chiara Vezzini 47 anni, laureata in Architettura con indirizzo Urbanistico. Attuale consigliere di Minoranza, nominato referente del Comune di Daverio nel Servizio Europa d’Area Vasta Provincia di Varese;

Laura Menegolo 22 anni, Maturità Umanistica, studentessa in Sociologia. Membro Consulta giovani Daverio;

Arianna Zecchillo 21 anni, Maturità presso liceo Linguistico, studentessa in Scienze del Turismo. Collaboratrice presso Robur et Fides;

Claudio Lesica 64 anni, Laurea Magistrale in Scienze Motorie. Ex Dirigente Scolastico, attualmente Coordinatore di Experience Summer Camp e collaboratore nella Polisportiva Daverio;

Silvia Gheza 60 anni, Maturità classica, studi di Giurisprudenza. Già assessore alla Pubblica istruzione e Cultura, poi Consigliere comunale di minoranza. Attuale Presidente della Pro Loco Daverio;

Claudio Biagiotti 50 anni, Perito Chimico. Agente di commercio settore ottico, responsabile commerciale. Sportivo appassionato di cicloturismo;

Patrizia Gherardi 50 anni, iscritta alla Laurea Magistrale in organizzazione e Management delle Aziende sanitarie. Membro Commissione Professione e Norme OPI di Varese. Coordinatore Infermieristico presso Asst dei Settelaghi;

Mauro Rossi 43 anni, Perito elettronico, Manutentore. Membro dell’Organo di Amministrazione “Associzione Amici della Scuola” Scuola Primaria di Daverio;

Antonio Riboli 72 anni, Perito Meccanico. Ex Responsabile laboratorio tecnologico. Consigliere Avis, con l’hobby della manutenzione, volontario all’oratorio di Daverio;

Aldo Piacentino 59 anni Perito Meccanico. Libero Professionista, con mansioni di assistenza tecnica impianti settore metalmeccanico. Cuoco volontario nelle attività parrocchiali e con i ragazzi dell’oratorio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.