Varese News

Rescaldina, dopo l’incendio inagibile parte della corte colpita dalle fiamme in largo Amigazzi

Un'ordinanza del sindaco ha dichiarato Inagibile parte della corte di Largo Amigazzi a Rescaldina che nei giorni scorsi è stata colpita da un incendio

largo amigazzi 7 rescaldina

Inagibile parte della corte al civico 7 di Largo Amigazzi a Rescaldina che nei giorni scorsi è stata colpita da un incendio. Lo ha stabilito il sindaco Gilles Ielo con un’ordinanza che per evitare «ogni possibile rischio» ha reso di fatto impraticabili le unità abitative al piano terra e al primo piano dell’immobile e le relative aree di pertinenza.

Fumo e fiamme in un’abitazione a Rescaldina

Le fiamme erano divampate nelle prime ore della mattinata di mercoledì 28 luglio. Per spegnerle erano immediatamente intervenuti due squadre del Comando dei Vigili del Fuoco di Legnano e Saronno, che avevano provveduto a domare l’incendio dopo aver evacuato gli occupanti e avevano disattivato il gas-metano (la rete elettrica era già stata disinnestata dal gestore), oltre ad aver delimitato l’area circostante alla porzione di corte che aveva preso fuoco. Fortunatamente nessuno era rimasto ferito o intossicato a causa dell’incendio, ma nei giorni successivi è stato comunque necessario intervenire con l’ordinanza «a salvaguardia dell’incolumità delle persone e per la preservazione dei beni», per «evitare ogni possibile rischio».

«In accordo con il Comando dei Vigili del Fuoco, onde evitare inconvenienti di pubblica incolumità, sia degli occupanti che di qualsiasi altra persona che possa accedere ai luoghi oggetto di incendio a qualsiasi titolo – si legge nell’ordinanza -, è indispensabile intervenire immediatamente ordinando alle proprietà ed agli occupanti di non utilizzare la porzione di fabbricato facente parte del complesso cortilizio e delle relative aree di pertinenza in oggetto fino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza e di abitabilità dello stesso».

leda.mocchetti@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.