Varese Ideale presenta alla Rasa i primi nomi della lista

La lista capitanata da Giacomo Cosentino e Stefano Clerici è passato alla Rasa per un incontro coi residenti

Varese Ideale

«Continua dai quartieri e dal confronto diretto con i cittadini la campagna elettorale di Varese Ideale. Inizia da tutte quelle realtà dimenticate e trascurate dal sindaco Galimberti e da un’amministrazione fredda e lontana dalla gente».

La lista capitanata da Giacomo Cosentino e Stefano Clerici è passato alla Rasa di Varese, per un incontro coi residenti, promosso da Claudio Chiari (presidente della scuola dell’infanzia), alla presenza del candidato sindaco del centrodestra Matteo Bianchi.

Viabilità, manutenzione delle strade e di tutte le aree pubbliche, rifiuti: sono solo alcuni dei temi che i cittadini hanno sottopsto agli esponenti di Varese Ideale e al candidato sindaco.

1Il nostro programma lo scriviamo in base a quanto ci segnalano le persone» ha detto Cosentino. «Le loro denunce, le loro richieste, i loro desideri, ci aiuteranno a rafforzare la nostra proposta amministrativa per Varese. Dobbiamo partire dalla costruzione di un piano strategico per il rilancio dei quartieri».

Un altro tema fondamentale, sottolineato dal candidato sindaco, è quello del turismo per il quale una futura amministrazione Bianchi avrà molta attenzione e lavorerà duramente per far tornare il capoluogo attore principale a livello provinciale e non solo.

«Il territorio varesino, e i quartieri come la Rasa in particolare, vivono da anni un significativo spopolamento che ne impoverisce di risorse importanti per il futuro. Per questo bisogna intervenire con politiche decise di rilancio di queste zone che hanno una grande identità da preservare».

In occasione dell’incontro alla Rasa sono stati presentati i primi sette candidati nella lista “Varese Ideale – Bianchi Sindaco”: Claudio Chiari (presidente scuola dell’infanzia della Rasa); Stefano Ghilotti (avvocato); Mattia Colombo (consulente aziendale); Franco Formato (Architetto e professore delle scuole superiori); Camillo Antonio Corazzari (Cavaliere della Repubblica, lunga carriera da poliziotto e ora molto attivo nel terzo settore); Leonardo Bignotti (giovane geometra); Alessandro Vittorio Carlomagno (commerciante)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.