Bimbo chiuso solo in casa a Gallarate, interviene l’autoscala dei pompieri

L'intervento nella tarda mattinata di oggi, martedì 3 agosto, in un palazzo di via Ronchetti

autoscala vigili del fuoco

Un attimo di disattenzione, la porta blindata che scatta. O un bambino birichino che gira le chiavi, mentre la mamma è sul pianerottolo. Succede, ogni tanto.

Ultima volta a Gallarate, tarda mattinata di oggi, martedì 3 agosto, in un palazzo di via Ronchetti, quasi all’angolo con piazza Risorgimento, nel centro cittadino.

A differenza di altri casi di interventi per “apertura porta” – come sono detti nel lessico dei vigili del fuoco e sono registrati nelle statistiche – che vengono risolti dal pianerottolo, questa volta i pompieri hanno deciso di intervenire con l’autoscala (nella foto: la fase di avvicinamento).

Tutto si è risolto in poco tempo, senza particolari problemi. Certo l’intervento ha suscitato un po’ di curiosità in chi passava da via Ronchetti: ci ricorda ancora una volta quanto diversi sono i compiti e i servizi dei vigili del fuoco, che a dispetto del nome (imposto nel 1935-38, alla nazionalizzazione dei vari corpi locali, per sostituire il francesismo pompieri) si occupano ogni giorno di decine di interventi diversi.

di
Pubblicato il 03 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.