Autunno mornaghese ricco di iniziative per giovani e ragazzi

Un lungo week end di appuntamenti organizzati dal Comune di Mornago. A partire dal 7 ottobre e per quattro giorni consecutivi si terranno laboratori di yoga, biodanza, mindfulness, intelligenza emotiva, arteterapia e spettacoli teatrali

Yoga Bimbo

Un lungo week end di appuntamenti per i ragazzi tra i 4 e 17 anni organizzati dal Comune di Mornago. A partire dal 7 ottobre e per quattro giorni consecutivi si terranno laboratori di yoga, biodanza, mindfulness , intelligenza emotiva, arteterapia e spettacoli teatrali.

Partner dell’iniziativa promossa e organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Mornago, la Parrocchia Santa Maria Assunta di Crugnola e la scuola dell’infanzia di Crugnola.
“Grazie alla prontezza dell’amministrazione nell’inviare la richiesta di finanziamento per un bando indetto in estate da parte della Regione Lombardia – afferma l’assessore alla cultura Giovanna Bea – abbiamo ottenuto un finanziamento di 43.000 €, finalizzato a iniziative rivolte ai nostri ragazzi.”
Il bando in questione prevedeva la realizzazione di progetti rivolti ai ragazzi compresi nella fascia 4-17 anni, attraverso anche la partnership con altri soggetti del territorio. La capacità di fare rete e la prontezza nell’invio della richiesta di finanziamento, ha permesso al comune di Mornago di classificarsi quinto in graduatoria in Lombardia e primo per la provincia di Varese.
Grazie a questo finanziamento, sono stati erogati € 30.000,00 alla parrocchia per le iniziative estive e autunnali rivolte ai ragazzi e € 5.000,00 alla scuola dell’infanzia di Crugnola per laboratori didattici rivolti ai più piccini.
“Siamo consapevoli delle potenzialità della rete del nostro territorio – racconta l’assessore Simona Romano – e in poco tempo siamo stati capaci tutti insieme di lavorare in sinergia per offrire ai nostri ragazzi opportunità che vogliono essere un’occasione per riprendere dinamiche di socialità in sicurezza e iniziative stimolanti dopo mesi bui legati all’emergenza sanitaria”.

Un programma intenso di iniziative che spaziano tra diverse location tra cui il parco della biblioteca comunale, l’oratorio di Crugnola, le bellezze naturalistiche del comune e la palestra di via Verdi.
Non solo laboratori ma anche spettacoli teatrali tra cui “Il mostro peloso” sabato 9 ottobre ore 16,00 a cura della piccola compagnia teatrale con Liliana Maffei per i più piccoli presso l’oratorio di Crugnola.
Per i più grandi, appuntamento presso la palestra di via Verdi sabato 9 ottobre alle 20,30, con uno spettacolo mirato sull’utilizzo consapevole dei social media denominato “Like” messo in scena da Laura Negretti, Alessandro Quattro e Silvana Ripamonti, all’evento si potrà accedere solo esibendo il green pass.
“L’amministrazione comunale di Mornago – ribadisce il sindaco Tamborini Davide – ha colto un’opportunità che regione Lombardia ha messo a disposizione con l’intento di accrescere, rinforzare e rilanciare la collaborazione con le agenzie formative del territorio nonché spingere ad un ritorno alla socialità per i nostri ragazzi. Ci auguriamo che quanta collaborazione sia l’inizio di un nuovo corso, per cambiare le cose tutti insieme, cogliendo ogni possibile opportunità per progettare nel prossimo futuro altre iniziative allargate a tutti i partner del territorio. Un ringraziamento lo voglio esprimere a tutti gli uffici comunali coinvolti, capaci di organizzare in così poco tempo tutte queste iniziative “
Per iscrizione alle iniziative è necessario contattate la casella di posta: mornagoestateinsieme2021@gmail.com oppure il numero 335.7897373 entro il giorno martedì 05.10.2021.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.