La truffa dell’acqua a Malnate questa volta va a segno

Un’anziana che abita in centro è caduta nel tranello dei malviventi ed è stata derubata

carabinieri generica

Il 1 ottobre, in via Don Maesani, la vittima si è accorta del tentativo di truffa e non è cascata nella rete dei malviventi.

Questa mattina – mercoledì 13 ottobre – invece la truffa dell’acqua è andata a segno e una signora anziana che vive nella zona centrale di Malnate è stata derubata. 

L’iter non cambia: il truffatore suona al campanello, dice di dover fare dei controlli all’acqua del rubinetto e mentre la vittima viene distratta, ne approfitta per derubarla. 

Ieri sera, sempre a Malnate, invece una donna si è accorta in tempo e ha evitato per poco la truffa dei finti sms delle Poste. La signora ha risposto al messaggio ed è stata poi contattata telefonicamente. Quando però dall’altra parte della cornetta sono diventati troppo insistenti nella richiesta di dati bancari, la donna ha chiuso prontamente la chiamata e bloccato i conti. Questa mattina la denuncia è stata raccolta dalla Polizia Locale di Malnate.

Per evitare le truffe il Comune di Malnate ha organizzato una serie di otto incontri per sensibilizzare la cittadinanza. Primo incontro il 15 ottobre.

Otto incontri a Malnate per prevenire e combattere le truffe 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.