Varese News

Come organizzare le pulizie in ufficio e in casa

Per organizzare al meglio le pulizie all’interno della propria abitazione o nell’ufficio puoi seguire alcuni preziosi suggerimenti

pulizie

Per pulire la casa o l’ufficio è fondamentale raccogliere gli strumenti indispensabili per eliminare ogni traccia di sporco. Oggi ti daremo alcune dritte per acquistare i migliori elementi e per pulire alcune aree ostinate.

Gli strumenti indispensabili per la casa

Quando ci si appresta a pulire l’abitazione o l’ufficio bisogna tenere a mente che è necessario selezionare gli strumenti migliori per togliere polvere, sporco e qualunque altra traccia di unto che si può notare su una superficie. Ad esempio, l’aspirapolvere e scope elettriche per la casa possono giocare un ruolo davvero importante per queste attività: pensa difatti che possono rendere più veloce la fase di pulizia sotto mobili, tappeti e divani. Catturando la polvere presente sulle superfici calpestabili o dai tessuti potrai già dirti di essere in avanti con la fase delle pulizie. Il passo successivo sarà di acquistare un detergente adatto per la pulizia di un pavimento di marmo piuttosto che di un parquet in legno massello. Infatti, bisogna sempre fare tanta attenzione quando si usa un prodotto chimico su alcuni materiali, dato che si rischia di comprometterli con estrema facilità. Se la tua dimora ha un pavimento in cotto, per esempio, dovrai acquistare un detergente che è stato ideato per quel tipo di mattonella e non limitarti ad un detergente universale qualunque che potrebbe macchiare il pavimento in alcune zone. Un’altra fase importante riguarda la pulizia dei sanitari: potrai scegliere di utilizzare un potente anticalcare e un detergente specifico per le superfici del bagno, così da eliminare ogni traccia di sporco d’urina e di calcare dal tuo bagno.  Ricordare che anche le spugnette, i panni e i bastoni per lavare il pavimento possono avere un ruolo importante: sceglie sempre una soluzione di qualità che possa realmente aiutarti nella fase delle pulizie in casa.

Come pulire i termosifoni

È sempre molto importante pulire i termosifoni in casa, prima di avviare una nuova stagione invernale: in questo modo, difatti, potrai avere un’aria più pulita e meno polvere in giro per la casa. Una pulizia accurata dei caloriferi, difatti, ti consentirà di togliere polvere, ma anche eventuali ospiti indesiderati come ragnatele e ragni. Se hai dei termosifoni in ghisa, dovrai occuparti della pulizia della parte dietro alla parete. A tal proposito, acquista delle spazzole ad hoc per la pulizia e l’eliminazione della polvere; in questo modo, potrai muoverti tra le fessure in maniera facile. Qualcuno usa anche lavare i termosifoni sistemando sul pavimento delle bacinelle per togliere tutti i depositi di sporco presenti tra una fessura e l’altra. Se, invece, hai i termosifoni di alluminio potrai utilizzare semplicemente il cattura polvere, una spugnetta umida e strizzata con acqua e detergente e un panno in microfibra per asciugare alla perfezione il calorifero. Alla fine, la pulizia è abbastanza semplice e simile per entrambi i termosifoni.

La pulizia dei tappeti e delle tende

Terminiamo la fase delle pulizie parlando di tappeti e di tende, due tessuti che all’interno della casa hanno bisogno di estrema attenzione, giacché possono farci starnutire per un accumulo di polvere eccessivo. Entrambi i tessuti si possono pulire con un lavaggio ad hoc (tante lavatrici hanno proprio un programma specifico), ma in altri casi non è possibile per via del tessuto ricercato o per la presenza di materiali come la gomma (per esempio, nel caso dei tappeti). In questi casi, potrai sfruttare la forza del vapore per igienizzare facilmente il tuo tappeto o la tua tenda. In commercio, difatti, esistono veramente molte soluzioni che ti permettono di rimuovere lo sporto da questi tessuti: il nostro suggerimento è di eliminare lo sporco più evidente di polvere scuotendo il tessuto e successivamente passare l’elettrodomestico a vapore. Ora che conosci alcune dritte per pulire meglio, non ti resta che metterti al lavoro!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.