Varese News

Trasformazione in un’ora vasca in doccia

I bagni che ci sono negli appartamenti o in molte case, hanno la presenza di una vasca che magari è stata anche sostituita, ma che è un elemento spesso superfluo

doccia

I bagni che ci sono negli appartamenti o in molte case, hanno la presenza di una vasca che magari è stata anche sostituita, ma che è un elemento spesso superfluo.

Le case che sono “vecchie”, ma ristrutturate, che sono ottimamente ben tenute, possono avere una struttura del bagno che è dichiarata antica. Come mai? Proprio per la presenza di una vasca da bagno. Questa struttura, fino al 1980, era indispensabile in casa, sia per famiglie che per persone che vivevano da sole perché essa andava ad avere una funzione di “lavatrice”.

Infatti non era importante solo per la propria igiene personale, ma perché al suo interno ci si lavava di tutto poiché, fino a pochi anni fa, non tutti si potevano permettere l’acquisto di una lavatrice.

Oggi invece questi sono elettrodomestici a buon mercato, che si trovano ovunque e che diventano uno di quei componenti in casa che è immancabile, al pari del frigorifero.

A questo punto c’è da chiedersi, ma perché non fare la Trasformazione in un’ora vasca in doccia? In pochissimo tempo potete vedere la vostra vasca che va via, totalmente recuperata dall’azienda che si occupa poi di posizionare il piatto doccia.

Non solo è possibile unire anche delle cabine che riescono a dare un certo ordine e pulizia nel bagno.

Riprenditi la tua metratura

Il motivo di eliminare la vasca da bagno che è inutile non vi è stato utile per prendere la decisione di fare una trasformazione della vasca in doccia? Allora pensate alla metratura.

Purtroppo i bagni, specialmente quelli negli appartamenti, spesso sono di dimensioni ridotte per la presenza proprio di questa grande struttura. Un vero peccato perché state sacrificando una metratura utile in diversi motivi.

Molti cittadini che hanno avuto una consulenza, del tutto gratuita da ditte specializzate, hanno aperto gli occhi e notato che l’ambiente del bagno poteva diventare molto più grande e comodo eliminando il superfluo.

Ora guardate il vostro bagno e la vasca, immaginate quanto spazio recuperate eliminandola e come usare questa nuova metratura. Potrete avere un mobile bagno, una lavatrice ben posizionata oppure anche un mobile da make-up.

Avendo spazio è possibile ridistribuire i mobili e quindi rinnovare un’ambiente che viene usato molto durante il giorno.

Pensa: la vasca, ma ogni quando la uso?

Abbiamo voluto tenere questa “chicca” come ultima domanda, vale a dire: ma ogni quando uso sta vasca da bagno? Oggi le vasche da bagno hanno spesso un soffione da usare come doccia. Quindi alla fine avete già una doccia, ma con un piatto doccia con dimensioni abnormi.

Di solito la vasca non viene mai usata molto, proprio perché si deve riempire di acqua, che poi si deve pagare a fine mese nelle bollette. Si deve pulire, con tanta fatica, sia che la usate che non la usate. Infine è anche pericolosa, una vera barriera architettonica dov’è facile scivolare, cadere o comunque avere incidenti domestici.

Non diciamo che rischiate la vita ogni volta, ma quando ci sono delle persone anziane o bambini, allora forse è il caso di farvi due domande e porvi il problema.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.