Frontale fra pulmino e camion, bloccata la provinciale 32 a Bregnano in provincia di Como

Lo schianto in mattinata: cinque i feriti e sul posto i vigili del fuoco. Completamente distrutti i mezzi

Incidente a Bregnano, cinque feriti

È stato ridotto dalla violenza dell’urto a un ammasso quasi indistinguibile di ferraglia e vetro il pulmino che ha colliso nella mattinata di oggi, 22 novembre, ad alta velocità contro un camion.

Galleria fotografica

Incidente a Bregnano, cinque feriti 4 di 4

Le immagini di questo scontro frontale arrivano da Bregnano, in provincia di Como dove i vigili del fuoco di Como sono intervenuti in forze per lo schianto lungo la strada provinciale 32 all’altezza di via Michele Carcano.

I due mezzi si sono scontrati attorno alle 9.40 e per consentire alle unità di soccorso sanitario e alle forze dell’ordine di raggiungere rapidamente il teatro dell’incidente è stato necessario chiudere al traffico l’arteria.

I feriti, tutti uomini sono sei e le loro condizioni sono da codice verde: si tratta di persone che hanno 21, 22, 25, 29, 42 e 60 anni.

Sul posto hanno operato, oltre a un’automedica, anche quattro ambulanze e la polizia locale di Bregnano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Novembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incidente a Bregnano, cinque feriti 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.