Giunta di Busto Arsizio al lavoro, si torna a parlare di Palaginnastica

Riavviata la procedura per la realizzazione del solo Palaginnastica con fondi propri, approvato il progetto delle strade di collegamento al sottopasso di Sant'Anna e aggiornato lo stato di avanzamento lavori per l'area delle Nord e la piazza Mercato

presentazione campus beata giuliana palaghiaccio palaginnastica

Nel corso della seduta di oggi, 15 dicembre, la giunta comunale ha approvato, tra gli altri, importanti provvedimenti che riguardano i lavori pubblici e i servizi ai cittadini. Riavviata la procedura per la realizzazione del Palaginnastica con la revisione del progetto per adeguarlo agli standard delle manifestazioni internazionali, approvato il progetto delle strade di collegamento al sottopasso di Sant’Anna e aggiornato lo stato di avanzamento lavori per l’area delle Nord e la piazza Mercato con l’approvazione delle linee di indirizzo del progetto Breathe.

PALAGINNASTICA
In seguito alla revoca dell’aggiudicazione del campus sportivo al gruppo di imprese a suo tempo interessate, la giunta ha confermato l’intenzione di procedere con l’iter di realizzazione del Palaginnastica. In particolare, preso atto che i fondi, pari a 4.500.000 euro, per realizzare l’opera sono disponibili nel bilancio comunale e risultano già impegnati, ha dato mandato al dirigente competente di affidare il servizio di progettazione per la revisione del progetto, che dovrà tenere conto che il Palaginnastica potrà ospitare manifestazioni di tipo internazionale.

VIABILITA’ SOTTOPASSO
La giunta ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione delle strade di collegamento al sottopasso alla linea ferroviaria Rho-Gallarate, manufatto che collega il quartiere di Sant’Anna al Sempione, in prossimità della rotatoria posta all’intersezione con via dei Sassi. Approvato anche il quadro economico dell’intervento, che ammonta a tre milioni di Euro.

STRATEGIE DI SVILUPPO URBANO – AREA NORD E PIAZZA DEL MERCATO
Ai fini della presentazione dello stato di avanzamento dei lavori alla Regione, la giunta ha approvato le linee di indirizzo per la trasformazione della piazza del mercato e dell’area delle ferrovie Nord nell’ambito del progetto di rigenerazione urbana BREATHE-Generations, finanziato con fondi europei tramite un bando di Regione Lombardia. La strategia di sviluppo descritta nella delibera ha tre target principali, anziani, giovani e persone in cerca di occupazione e comprende azioni materiali (lavori pubblici), finanziate dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) per 14 milioni di Euro circa, a cui si aggiungono 5 milioni di fondi comunali, e azioni immateriali (servizi e attività), finanziate dal Fondo Sociale Europeo (FSE+) per Euro 855.220.

ANAGRAFE IN CARTOLERIA
Per migliorare i servizi alla cittadinanza, in particolare quelli dell’ufficio anagrafe, sono stati approvati gli indirizzi per la stipula di convenzioni (di durata quinquennale) con le cartolerie e le cartolibrerie disponibili ad attivare il servizio di rilascio di certificati anagrafici.
Le linee guida prevedono che il Comune si occupi dell’attività di formazione del personale adibito e della pubblicizzazione dell’iniziativa. Il corrispettivo per l’erogazione del servizio di stampa dei certificati non potrà essere superiore a € 2,00/certificato, ed è fatta salva la normativa sull’imposta di bollo, con eventuale apposizione del bollo sul certificato a cura del richiedente.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.