Lite per la mascherina al bowling di Gallarate: aggredisce il gestore

Richiamato al rispetto delle norme, un 44enne di Castellanza ha esibito anche un tesserino (falso) da carabiniere dei Nas. È stato rintracciato dalla Polizia (quella vera)

polizia di gallarate

La Polizia di Stato di Gallarate ha identificato e denunciato un 44enne proveniente da Castellanza per i reati di sostituzione di persona, tentate lesioni aggravate dall’utilizzo di strumenti atti ad offendere e minaccia. L’episodio è avvenuto al bowling di Gallarate, quartiere Madonna in Campagna.

I fatti risalgono al 24 novembre scorso quando il 44enne di origine abruzzese, invitato più volte dal titolare di un locale cittadino ad utilizzare la mascherina di protezione individuale in modo corretto, probabilmente infastidito dalle legittime richieste dell’esercente, lo ha aggredito sia verbalmente che fisicamente, strattonandolo più volte per trascinarlo con sé fuori dal locale per colpirlo.

Oltre alle aggressioni fisiche e verbali, l’uomo, con il chiaro intento di minacciare e intimorire il gestore del bowling, si è falsamente qualificato come un appartenente ai N.A.S. dei Carabinieri esibendo, fugacemente, un tesserino contenuto all’interno dei portafogli che, astutamente, aveva rimesso al suo posto prima che il gestore riuscisse a verificarne l’autenticità.

Dopo la denuncia dell’aggredito, sono iniziate le indagini: la sua ricostruzione è stata confermata anche dalle immagini della videosorveglianza interna del locale.

Infatti gli investigatori del Commissariato cittadino, dopo aver accuratamente visionato i filmati e raccolto sufficienti elementi probatori, hanno rintracciato l’uomo a Castellanza, presso l’abitazione della compagna, e lo hanno denunciato alla Procura di Busto Arsizio, competente per territorio. Tra i reati contestati dalla Polizia anche la sostituzione di persona, per essersi finto carabiniere.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.