Malnate spegne le luci di Natale. Il sindaco: “Questione economica ed ecologica, ma sarà ugualmente bellissimo”

Il sindaco Irene Bellifemine ha comunicato che maggioranza e Giunta hanno deciso di rinunciare per quest'anno alle luminarie e di puntare al coinvolgimento di scuole, anziani e commercianti per addobbare la città in vista delle feste

natale malnate

Il Natale di Malnate sarà senza lucine, ma a creare una bella atmosfera di festa ci penseranno le decorazioni realizzate dalle scuole e non solo.

Lo ha annunciato oggi il sindaco Irene Bellifemine in un videomessaggio sul suo profilo Facebook. «Questo è un periodo delicato per la nostra nazione e per il nostro mondo a causa della crisi energetica. Come maggioranza e come giunta ci siamo interrogati sulle azioni che possiamo mettere in atto per ridurre i costi. Abbiamo pensato che contrariamente a quello che facciamo ogni anno, quando accendevamo le luci molto presto, quest’anno rinunciamo all’accensione delle luminarie. Questo per due motivi, per una riduzione dei consumi e dei costi, ma anche perché vogliamo lanciare un messaggio educativo ai ragazzi e a tutta la popolazione sulla sostenibilità che possiamo ognuno di noi può mettere in campo».

Ma non sarà un Natale triste, assicura il sindaco: «Abbiamo comunicato al dirigente scolastico la volontà di coinvolgere le scolaresche in azioni di abbellimento della città, delle scuole e delle piazze, e abbiamo coinvolto anche gli anziani e lo faremo anche con i commercianti. Sarà un Natale diverso, ma sicuramente un bellissimo Natale comunque»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 07 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.