Varese News

In vacanze alle Canarie: quale isola scegliere?

Sono otto le isole più importanti che formano l’arcipelago delle Canarie, una destinazione turistica senza dubbio di tendenza non solo in Italia

Canarie

Sono otto le isole più importanti che formano l’arcipelago delle Canarie, una destinazione turistica senza dubbio di tendenza non solo in Italia. Da Tenerife a La Graciosa, da La Palma a Gran Canaria, da El Hierro a La Gomera, da Fuerteventura a Lanzarote, ognuna di queste isole ha delle risorse speciali e tantissimo da offrire. In ogni caso, tutto l’arcipelago è caratterizzato da un clima mite che si estende per tutto l’anno: se in estate la temperatura media è attorno ai 27 gradi, in inverno non è molto più bassa, visto che si assesta sui 19 gradi.

Perché andare in vacanza alle Canarie

Le Vacanze alle Canarie offrono un sacco di motivi per innamorarsi di questo posto, a cominciare dal paesaggio estremamente variegato: dalle dune in spiaggia alla foresta più verde, questo angolo di Spagna è caratterizzato da ambienti tanto diversi che si resta sbalorditi. Più in generale, poi, è l’atmosfera a stupire in positivo: le persone del posto sono famose per il loro carattere ospitale, ma anche la loro attitudine a far festa e il loro stile di vita. Ci sono eventi e sfilate a Carnevale che non temono paragoni con gli appuntamenti di Viareggio o di Rio de Janeiro. Anche la cucina, poi, merita di essere annoverata nella lista di buone ragioni per scegliere le Canarie come destinazione per una vacanza. Le tapas, per esempio, sono una delizia, come pure la zuppa di crescione e la salsa mojo picòn. Per quel che riguarda la soluzione di alloggio, poi, non si ha che l’imbarazzo della scelta, sia che si voglia optare per una casa rurale, sia che si preferisca un resort immerso nella natura. E volendo si può puntare anche sul campeggio.

Che cosa fare a Tenerife

La più grande delle isole Canarie è Tenerife, che può essere considerata una perla dell’Oceano Atlantico, vuoi per la sua atmosfera particolare, vuoi per la sua storia seducente. Si racconta che addirittura i Beatles e Agatha Christie si siano innamorati di questa location, e non è difficile credere a questa storia, a prescindere dal fatto che sia vera o meno. Gli amanti dei luoghi selvaggi possono trovare in Tenerife una risposta perfetta alle loro aspettative, così come gli appassionati di movida. Ma su questa isola c’è davvero di tutto, con un’offerta culturale molto ricca e piccoli villaggi tipici, senza dimenticare le più sorprendenti riserve naturali. Per esempio ci si potrebbe incamminare fino alla vetta del Monte Teide, oppure organizzare una camminata fra i sentieri del Parco Rurale di Anaga.

L’isola di Gran Canaria

La seconda isola delle Canarie per numero di abitanti è Gran Canaria, famosa per i numerosi percorsi escursionistici che la caratterizzano. Basti pensare che circa il 50% dell’isola fa parte della lista dei patrimoni mondiali dell’umanità protetti dall’Unesco. Il capoluogo di Gran Canaria si chiama Las Palmas, ed è una delle attrazioni più importanti dell’isola, vuoi per la piacevole accoglienza offerta dalla sua gente, vuoi per i tanti eventi culturali che qui vengono organizzati. Le strade di Gran Canaria possono essere percorse a bordo di un fuoristrada, mentre il Parco Naturale di Tamadaba è ideale per il trekking.

Dove andare a Lanzarote

Non meno suggestiva è l’isola di Lanzarote, dove si può toccare con mano e ammirare da vicino la storia delle Canarie anche dal punto di vista geologico. Qui i paesaggi si alternano fra campi di cactus, laghi e vulcani. Una perla anche dal punto di vista archeologico, con paesaggi rocciosi che in più punti danno al turista la sensazione di camminare sulla superficie della luna. Tra i siti più interessanti di Lanzarote ci sono il Mirador del Rìo, il vulcano El Cuervo e il lago verde di Charco de los Clicos.

Fuerteventura

L’ultimo approfondimento deve essere dedicato per forza a Fuerteventura, l’isola ideale per chi non vede l’ora di rilassarsi in spiaggia. La vita notturna qui è limitata, ed è questo il motivo per il quale si tratta di una location adatta anche alle famiglie con bambini. Vale la pena di concedersi un salto a Popcorn Beach, mentre chi ha voglia di camminare non si può lasciar scappare il sentiero che conduce fino alla vetta del Calderòn Hondo, vulcano che domina il paesaggio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 19 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.