L’europarlamentare Maria Angela Danzì a Varese all’apertura della campagna del Movimento 5 Stelle

Antonio Ferrara, Francesca Bonoldi, Marisa Splendore, Vittorio Salvo, Massimo Uboldi, Alberto Steidl, Monica Gliera e Graziella Baratelli sono gli otto candidati del Movimento 5 Stelle di Varese

movimento 5 stelle

Anche il Movimento 5 Stelle di Varese entra nel vivo di questa campagna elettorale nella corsa alle elezioni regionali e nella giornata di oggi, sabato 14 gennaio, presso il gazebo in Piazza Podestà a Varese, ha ufficialmente presentato i suoi otto candidati – Antonio Ferrara, Francesca Bonoldi, Marisa Splendore, Vittorio Salvo, Massimo Uboldi, Alberto Steidl, Monica Gliera, Graziella Baratelli – nella prima tappa di quello che sarà un vero e proprio tour della provincia.

Ospite speciale della giornata, l’europarlamentare Maria Angela Danzì: “Il Parlamento Europeo è l’unica istituzione eletta direttamente dai cittadini e il compito di noi parlamentari europei è quello di saper rappresentare gli interessi del nostro Paese, delle nostre comunità, in Europa – ha affermato  – La mia presenza oggi a Varese è l’inizio di un percorso di ascolto, di partecipazione che riguarderà le misure europee che dovranno essere intraprese in questi anni. Sono misure straordinariamente importanti che andranno nella direzione di contrastare il cambiamento climatico, la povertà energetica, ma anche le misure che dovremo adottare per sfruttare le grandi ricchezze che il nostro Paese possiede: il sole, l’acqua, il vento. Tutte risorse più importanti del petrolio. Non le abbiamo sfruttate sufficientemente e ci siamo resi dipendenti da altri paesi e questo sta mettendo a repentaglio la vita delle persone”.

“Con il Partito Democratico in Lombardia a differenza del Lazio siamo riusciti a trovare una grande convergenza su temi che sono fondamentali, quali potenziamento della sanità pubblica, impegno importante sull’ambiente, sulle politiche di trasporto, contenimento dell’uso del suolo, temi che ci vedono alleati. E noi siamo alleati necessari per cambiare questa Lombardia, per cambiarla in meglio, facendo superare i propri limiti a questa Regione – prosegue – Ora a Bruxelles si respira l’aria di chi ancora una volta deve difendere l’onore dell’Italia”.

francescamarutti3@gmail.com
Pubblicato il 14 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.