Il Soccorso alpino mette in guardia: “Pericolo marcato di valanghe in diverse località delle Alpi”

La neve caduta nelle ultime ore e il ritorno delle belle giornate fanno scattare l'allerta. Le raccomandazioni prima di fare sci alpinismo o gite con le ciaspole

Forcora, voglia di ciaspole e sci alpino

«Le vette imbiancate sull’arco alpino con le belle giornate previste nei prossimi giorni sono un richiamo per tutti gli appassionati di montagna, ma anche noi ci sentiamo di fare un richiamo: attenzione alle valanghe».
È la raccomandazione di Federico Catania , responsabile nazionale della comunicazione del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico.

«Il pericolo risulta essere marcato in diverse località italiane. Prima di intraprendere qualsiasi attività sulla neve e, in particolare, la pratica dello scialpinismo e le gite con le ciaspole, consultare con attenzione il servizio Meteomont e i bollettini niveo meteorologici locali, quali quelli dell’ARPA, per verificare eventuali condizioni di criticità. Dotarsi sempre di Artva, pala e sonda per le gite scialpinistiche o con le ciaspole (verificando, inoltre, che tutti i dispositivi siano perfettamente funzionanti). Laddove necessario, è utile imparare a praticare il senso della rinuncia e a riprogrammare l’attività in un momento più opportuno».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 11 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.