Si riunisce il 21 giugno a Villa Aliverti il nuovo Consiglio comunale di Vedano Olona

Primo consiglio comunale dopo le elezioni dell'8 e 9 giugno. Ecco chi siederà sui banchi di maggioranza e opposizione dopo la vittoria di Sergio Mina

Vedano Olona - Villa Aliverti

E’ stato convocato per venerdì 21 giugno alle 21 il primo Consiglio comunale della nuova amministrazione  di Vedano Olona uscita dalle consultazioni dell’8 e 9 giugno.

L’ordine del giorno del Consiglio è quello classico delle sedute di insediamento: la verifica preliminare delle condizioni di eleggibilità. il giuramento del nuovo sindaco, la nomina del presidente e del vicepresidente del Consiglio comunale, la comunicazione della composizione della giunta. Seguono una serie di adempimenti come la nomina della commissione elettorale, la costituzione dei gruppi consiliari ecc.

Quello che si riunirà il 21 giugno è un consiglio radicalmente diverso da quello precedente, dal momento che dopo 10 anni alla guida del paese la lista civica di centro-sinistra vedrà i suoi consiglieri seduti sui banchi dell’opposizione, mentre la maggioranza sarà quella, sempre civica ma di centro-destra, guidata dal nuovo sindaco Sergio Mina. A ruoli ribaltati saranno comunque diversi i consiglieri già presenti nel precedente consiglio comunale: presenti i tre consiglieri della precedente minoranza Fabiana Conti, Silvio Tizzi e Massimo Antonini e, dall’altra parte, l’ex vicesindaco Vincenzo Orlandino con Andrea Calò e Veronica Maletta.

Ecco dunque come sarà composto il nuovo Consiglio comunale:

La maggioranza

L’elezione conclusasi con il  58,80% di voti alla lista “Polo Civico Vedanese” consegna alla maggioranza 8 seggi. Oltre al sindaco Sergio Mina siederanno in Consiglio:

Massimo Antonini – Consigliere comunale uscente del Gruppo centrodestra per Vedano Olona, è direttore di un’azienda della ristorazione collettiva e attivo nel mondo del volontariato.

Fabiana Conti – La più votata della lista, con 304 preferenze, Fabiana Conti è consigliera uscente del Gruppo Centro Destra per Vedano. 47 anni, mamma di 2 figli, ha una lunga esperienza nel settore amministrativo per una società di servizi ed è componente del consiglio direttivo del Tennis club di Vedano Olona.

Antonio D’Angelo – Consigliere senior con i suoi 71 anni, è laureato in scienze politiche, oggi pensionato dopo aver lavorato nel settore bancario.

Enio Massaro – Laureato in Economia e Commercio alla Cattolica di Milano, ha 56 anni ed è dipendente di una multinazionale presente sul territorio.

Eleonora Renoldi – Avvocato, vive e svolge la sua attività professionale a Vedano Olona. Ha 44 anni, ed è sposata con due figli.

Maria Luisa Saligari – Laureata in lingue e insegnante di scuola secondaria è attiva in ambito parrocchiale e oratoriano e  volontaria di Nati per Leggere, programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare.

Alessandro Segalini – Con i suoi 24 anni è il più giovane del Consiglio comunale. Imprenditore e laureando in Economia e management all’Università degli studi dell’Insubria ha praticato  sport a livello agonistico.

Silvio Tizzi – Secondo più votato con 267 preferenze, è stato consigliere del Gruppo centrodestra per Vedano Olona, e in passato è stato assessore al bilancio e allo sport. Libero professionista, sposato e padre di tre figli è nato e cresciuto a Vedano.

L’opposizione

Insieme al candidato sindaco Vincenzo Orlandino, saranno in Consiglio per la lista “Prossima Vedano”:

Paola Tadiello – Laureata in psicologia, oggi in pensione, Paola Tadiello ha 64 anni e ha sempre lavorato nelle scuole statali, prima come insegnante, poi come psicopedagogista ed infine come dirigente scolastica in diversi istituti, fra i quali Tradate e Vedano Olona. E’ attiva nel volontariato e in ambito parrocchiale.

Andrea Calò – Laureato in economia, 34 anni, lavora nell’ambito delle risorse umane. Consigliere comunale uscente di Vedano Viva ha seguito nelle due precedenti amministrazioni diversi ambiti, dalla Biblioteca alla scuola, passando per la digitalizzazione dell’ente. E’ stato il più votato della lista Prossima Vedano, con 217 preferenze.

Veronica Maletta – Consigliere comunale uscente della lista Vedano Viva, con delega alle periferie e alle associazioni culturali, Veronica Maletta, 35 anni,  ha ricoperto nella precedente amministrazione il ruolo di presidente della commissione sicurezza e della commissione affari istituzionali.

Qui l’ordine del giorno

di
Pubblicato il 14 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.