Un acquazzone improvviso su Varese: strade allagate e viabilità in tilt

La grande quantità d'acqua caduta ha provocato numerosi allagamenti rendendo difficile la circolazione di mezzi pubblici e auto soprattutto in alcune zone

Ha cominciato a piovere quasi all’improvviso e in quantità impressionante. Intorno alle 16.30 di oggi, martedì 11 giugno, un acquazzone improvviso si è abbattuto sulla città di Varese spostandosi poi molto velocemente anche su tutta la Valceresio.

Galleria fotografica

Acquazzone su Varese 4 di 4

La grande quantità d’acqua caduta ha provocato numerosi allagamenti rendendo difficile la circolazione di mezzi pubblici e auto soprattutto in alcune zone. Tra quelle più colpite l’area dello stadio di Masnago (foto di copertina). Qui il maltempo ha rallentato le linee urbane E e P a causa di significativi allagamenti.

Proprio nella giornata di oggi era stata diffusa un allerta meteo della Protezione civile regionale per il tardo pomeriggio. Dalle ore 18 sono attesi rovesci e temporali sparsi; inneschi convettivi più probabili sulle zone prealpine e di pianura, con fenomeni in transito verso Est o Nord-Est. In serata possibili fenomeni più intensi sulle pianure occidentali, in attenuazione durante la notte.

Dopo aver colpito il capoluogo il nubifragio si è spostato anche nella zona centrale della provincia attraversandola dala lago Maggiore al comasco. C’è attenzione sui corsi d’acqua arrivati al massimo carico della portata in molte zone.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 11 Giugno 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Acquazzone su Varese 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Avatar
    Scritto da GrandeFratello

    L’evento di ieri era sicuramente fuori dal normale ma rimane il fatto che, da quando hanno fatto i lavori sulle condutture idriche e la successiva riasfaltatura, basta anche solo un temporale e l’incrocio via Manin / via Stadio diventa una immensa piscina.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.