Demetrio Serraglia

I miei commenti (2)

  1. A me sembra che le tasse che paghiamo (più del 60% del nostro lavoro serve per pagarle) siano già sufficienti per tenere aperto ogni sito storico-culturale, con il personale adeguato, preparato e pagato. Basarsi solo ed esclusivamente sul volontariato è una delle pessime abitudini italiane, e ciò solo per poi pagare con esosi stipendi non solo i politici di turno ma tutto il sottopotere dei vari dirigenti del settore pubblico ma anche privato.

    in Chiostro di Voltorre, alla ricerca di una soluzione per tenerlo aperto

    6 maggio 2015 alle 7:15
  2. Per quanto riguarda Israele questa è una soluzione inaccettabile. Se poi lei risolve i suoi problemi in questo modo…ovviamente se ne assumerà la responsabilità di volta in volta.

    in Israele: un atto di amore verso la goia di vivere il futuro

    2 luglio 2015 alle 16:50

Foto dei lettori (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)