MARIO ZOCCHETTI

  • Vive a GALLARATE (VA) VA

Seguimi su

I miei commenti (6)

  1. Purtroppo la solita propaganda di chi pensa solo ad affrontare i possibili problemi “pattugliando” le zone.
    Avessero fatto il “pattuglione” di sera nei bar della città (frequentati da gente locale) avrebbero trovato molto di più …… Oltre al solito “vizietto” di far lavorare studenti a 5 euro/ora e non fare scontrini.

    in Scatta il “pattuglione” in stazione

    28 settembre 2017 alle 13:20
  2. Strano mondo quello dei tassisti . Sono certamente contrario alla presenza di abusivi ma sono ancora più contrariato dagli abusi dei tassisti (regolari) sui clienti . Nel mio caso , dopo un lungo viaggio, mi sono sentito rifiutare la corsa da più tassisti perchè la destinazione era troppo vicina (circa 10 km) . Mi hanno invitato a prendere l’autobus (tra l’altro avrei dovuto impiegare almeno 2 ore per arrivare a casa) . Sono poi andato con un altro autista.

    in Tassista abusivo malmenato a Malpensa

    20 febbraio 2018 alle 13:30
  3. A proposito di strategia di intervento e’ possibile conoscere la motivazione per la quale i lavori sul semaforo di Via Monte San Martino sono fermi ? Si aspetta l’estate cosicchè la foto con l’assessore risulta meglio ? Oppure si aspettano le prossime elezioni ? Intanto l’attraversamento è diventato impossibile anche a causa delle barriere installate dall’impresa . Se per fare un semaforo ci vogliono mesi ……….

    in Primavera con le buche in strada. “Stiamo intervenendo”

    9 aprile 2018 alle 13:19
  4. Il materiale usato nell’ultimo intervento destava già parecchie perplessità che potevano essere attutite da una assidua manutenzione sulle canalette di scolo delle acque piovane e dal controllo attento del passaggio delle auto . Purtroppo la manutenzioine è stata completamente assente e nessuno controlla le auto che passano allegramente anche a buona velocità .

    in Il Comune metterà mano alla strada della Boschina

    17 maggio 2018 alle 13:21
  5. Nulla da dire sulla esperienza di popolo mutuata dalla sua appartenenza a CL , ma molto da dire sul metodo Formigoni che sembra aver fatto della Regione Lombardia e di tutto ciò che ruota attorno un luogo di potere a cui far partecipare diversi amici . Sicuramente nessun reato ma molto criticabile dal punto di vista etico. Si dirà che tutti fanno così , che il potere premia gli amici , etc. ma in questo caso non doveva succedere , proprio per l’appartenenza a quella “esperienza di popolo “. E in tutto questo colpisce anche il silenzio di CL e dei suoi “satelliti” che avrebbero invece dovuto già da parecchi anni prendere le distanze dal suddetto “metodo”. Indipendentemente dalla condanna inflitta .

    in L’esperienza formigoniana

    21 settembre 2018 alle 14:17
  6. Il vero problema è la assoluta indisponibilità dei medici di base. Come tutti i lavoratori dovrebbero avere un “orario di ufficio” di almeno 8 ore giornaliere in cui siano disponibili e rintracciabili. Oltre a garantire alcune prestazioni di base (medicazioni, piccole suture, etc.) per le quali l’unica alternativa è il pronto soccorso. D’altra parte però il servizio sanitario non può far finta di niente ed invitare le persone alla autodiagnostica piuttosto che organizzarsi secondo i bisogni. Il tempo di attesa a Gallarate era di almeno 8-10 ore anche al mese di giugno 2017 (senza i disturbi influenzali !). E’ una situazione ormai cronica e consolidata , non temporanea. Anzichè spendere per l’ospedale unico, meglio investire sui servizi essenziali.

    in “Non venite in pronto soccorso se non per vere urgenze”

    6 gennaio 2018 alle 11:29

Foto dei lettori (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)