MARIO ZOCCHETTI

  • Vive a GALLARATE (VA) VA

Seguimi su

I miei commenti (8)

  1. A proposito di strategia di intervento e’ possibile conoscere la motivazione per la quale i lavori sul semaforo di Via Monte San Martino sono fermi ? Si aspetta l’estate cosicchè la foto con l’assessore risulta meglio ? Oppure si aspettano le prossime elezioni ? Intanto l’attraversamento è diventato impossibile anche a causa delle barriere installate dall’impresa . Se per fare un semaforo ci vogliono mesi ……….

    in Primavera con le buche in strada. “Stiamo intervenendo”

    9 aprile 2018 alle 13:19
  2. Il materiale usato nell’ultimo intervento destava già parecchie perplessità che potevano essere attutite da una assidua manutenzione sulle canalette di scolo delle acque piovane e dal controllo attento del passaggio delle auto . Purtroppo la manutenzioine è stata completamente assente e nessuno controlla le auto che passano allegramente anche a buona velocità .

    in Il Comune metterà mano alla strada della Boschina

    17 maggio 2018 alle 13:21
  3. Nulla da dire sulla esperienza di popolo mutuata dalla sua appartenenza a CL , ma molto da dire sul metodo Formigoni che sembra aver fatto della Regione Lombardia e di tutto ciò che ruota attorno un luogo di potere a cui far partecipare diversi amici . Sicuramente nessun reato ma molto criticabile dal punto di vista etico. Si dirà che tutti fanno così , che il potere premia gli amici , etc. ma in questo caso non doveva succedere , proprio per l’appartenenza a quella “esperienza di popolo “. E in tutto questo colpisce anche il silenzio di CL e dei suoi “satelliti” che avrebbero invece dovuto già da parecchi anni prendere le distanze dal suddetto “metodo”. Indipendentemente dalla condanna inflitta .

    in L’esperienza formigoniana

    21 settembre 2018 alle 14:17
  4. Purtroppo credo sia un fatto frequente. Anche a me è successo al T1 un paio di anni fa . Avendo diverse valigie e dovendo andare a Gallarate ho deciso per il taxi . I primi 5 o 6 della fila si sono rifiutati . Poi è spuntato un taxista da molto lontano nella fila (15 o 20 posizioni) e si è offerto di portarmi. Non ha però acceso il tassametro e mi ha fatto pagare 50 euro.
    Il problema esiste ma va risolto in modo serio, non con la disonestà purtroppo frequente in questa categoria di lavoratori.

    in In hotel a Cardano? Prendi la navetta, in taxi non ti porto

    13 dicembre 2018 alle 13:31
  5. Appello plausibile anche se dal tono inaccettabile . Meglio evidenziare i propri valori che puntualizzare quelli degli altri . Nel merito, pur essendo favorevole alla soluzione urgente del problema creato dalla amministrazione comunale a solo scopo elettorale , ritengo inoppurtuna l’occupazione di un suolo privato. Meglio sarebbe stato aprire un dialogo con i proprietari e trovare “prima” , se possibile, un accordo. Di fronte al fatto compiuto chiunque avrebbe esposto denuncia a propria tutela. Tutto sommato non siamo nel “Far West” . Spero quindi nella apertura di un dialogo , anche se tardivo, piuttosto che forzare la mano.

    in Sinti, l’appello di EveryOne Group alla chiesa italiana

    28 marzo 2019 alle 14:07
  6. Il vero problema è la assoluta indisponibilità dei medici di base. Come tutti i lavoratori dovrebbero avere un “orario di ufficio” di almeno 8 ore giornaliere in cui siano disponibili e rintracciabili. Oltre a garantire alcune prestazioni di base (medicazioni, piccole suture, etc.) per le quali l’unica alternativa è il pronto soccorso. D’altra parte però il servizio sanitario non può far finta di niente ed invitare le persone alla autodiagnostica piuttosto che organizzarsi secondo i bisogni. Il tempo di attesa a Gallarate era di almeno 8-10 ore anche al mese di giugno 2017 (senza i disturbi influenzali !). E’ una situazione ormai cronica e consolidata , non temporanea. Anzichè spendere per l’ospedale unico, meglio investire sui servizi essenziali.

    in “Non venite in pronto soccorso se non per vere urgenze”

    6 gennaio 2018 alle 11:29

Foto dei lettori (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)