Botte all’anziana madre, arrestato 50enne

L'uomo aveva già a suo carico un provvedimento di allontanamento dalla residenza familiare, ma non contento ha picchiato e chiuso in garage la donna

I Carabinieri di Castellanza hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 50enne residente in città. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva ripetutamente maltrattato l’anziana madre di 80 anni. A carico del soggetto arrestato vi era già da qualche giorno un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare emessa dal tribunale di Busto Arsizio, proprio a causa delle violenze ai danni della madre. Il provvedimento tuttavia non aveva fatto altro che accrescere la furia del figlio, che nel weekend si è scatenata di nuovo contro la povera donna, prima pestata a suon di calci e pugni, poi costretta a passare la notte chiusa in garage. 

Alcuni vicini di casa hanno segnalato il fatto ai carabinieri, che sono a questo punto intervenuti arrestando l’uomo. Per lui anche denunce per l’inosservanza del provvedimento di allontanamento disposto dal magistrato e per resistenza a pubblico ufficiale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.