Arrivano i distributori d’acqua minerale “comunale”

Sarà collocata a breve una macchina in piazza del popolo, vicino alle Poste: gratis naturale, 5 centesimi frizzante. Il vicesindaco: “Vogliamo ridurre l’ingombro dei rifiuti”

Non solo latte nei distributori automatici. Tra poco anche l’acqua proveniente dall’acquedotto pubblico, pesino gasata. È il progetto che sta attuando l’amministrazione comunale, per la precisione il settore ecologia guidato dal vicesindaco Vito Pipolo. «L’idea nasce dalla volontà di abbattere ulteriormente il consumo di bottiglie di plastica – spiega -. L’80 per cento dei rifiuti di questo settore è proprio composto da bottiglie. Così facendo possiamo diminuire l’ingombro dei rifiuti».
I primi piccoli distributori di prova sono collocati in municipio: «Invito tutti coloro che vogliono provare l’acqua, naturale o gasata, a venire a provarla» aggiunge Pipolo. Nelle prossime settimane, invece, sarà collocato un distributore pubblico in piazza del Popolo, dove ci sono le poste cittadine. «A tutte le famiglie distribuiremo un contenitore di plastica o di vetro da poter utilizzare – aggiunge il vicesindaco -. In base al riscontro che avremo da questa prima collocazione, studieremo se mettere in città altri distributori».
L’acqua naturale sarà gratuita, mentre per quella gasata vi sarà un costo di 5 centesimi di euro al litro. «Sicuramente un merito va all’opposizione che aveva proposto questa idea già qualche tempo fa, ma allora non eravamo pronti – chiude il vicesindaco -. Oggi ci sono le condizioni perché i cittadini comprendano che è possibile ridurre gli imballaggi bevendo anche un’ottima acqua».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.