Husqvarna-Cf Racing, è festa tricolore

Andrea Mancini porta al titolo italiano la moto varesina e il team di Castiglione Olona.

cf racing husqvarna motorally 2010Stappa lo spumante il Cf Racing di Castiglione Olona, il team ufficiale della casa varesina Husqvarna che, pur sotto il controllo di Bmw, ha mantenuto a Cassinetta di Biandronno il suo cuore operativo. Al Rally di Puglia, ultima tappa del Campionato italiano motorally, il pilota ufficiale della CF Andrea Mancini vince e si aggiudica anche il titolo tricolore assoluto oltre a quello della classe 450.
Un risultato che bissa qualle del 2009 e si accompagna al successo nel campionato Raid Tout Terrain finito anch’esso nella bacheca del binomio targato Varese.
«Sono emozionato e senza parole – esclama Fabrizio Carcano, team manager all’ennesimo titolo in carriera – e voglio ringraziare piloti e tecnici oltre naturalmente all’Husqvarna: abbiamo superato il colosso Ktm e altre marche importanti e da quando è nata la squadra siamo al settantesimo campionato vinto».
In Puglia Mancini ha impressionato per la determinazione espressa in gara ed è stato autore di una cavalcata inarrestabile nonostante il successo del rivale Graziani nella prima prova. Mancini ha reagito facendo suo il secondo parziale e vincendo l’intero rally. Una menzione, per questo risultato, va anche all’intero team di Carcano che comprende i tecnici Antonio Nigro, Roberto Leo, Mauro Gaverini, Marco Cenzin, Roberto Pozzi e Carlo Salina, con il coordinamento strategico di Simona Ferretti.  
 
Classifica finale: 1) Andrea MANCINI (Husqvarna-CF Racing) punti 122; 2) Matteo Graziani (Ktm) 110; 3 Niccolò Pietribiasi (Ktm) 92; 4) Glauco Ciarpaglini (Beta) 63; 5) Paolo Ceci (Beta) 59; 7) Chiesa (Husqvarna); 9) Pettinari (Husqvarna).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.