Inaugurato il “centro per le coppie in crisi”

Il centro si trova in via Ramazzotti e responsabile del servizio è Alessandra Capra

Inaugurazione affollatissima per il “Centro di mediazione familiare per le coppie in crisi", che ha di recente aperto i battenti in via Ramazzotti sotto la guida della psico-pedagogista e mediatrice familiare Alessandra Capra, la stessa che ha seguito un progetto analogo per il comune nei mesi scorsi.
«Sul territorio saronnese lo studio riveste il ruolo di pioniere nell’offrire un’assistenza professionale alle coppie in crisi o in via di separazione – spiega Alessandra Capra -. Coppie insomma che stanno attraversando momenti delicati e dai difficili equilibri, nei quali spesso a risentirne maggiormente sono i figli: non sempre facile è il riconoscimento di segnali, a volte silenti, di disagio e sofferenza».
«La mediazione familiare è finalizzata a sostenere i coniugi separati o corso di divisione – prosegue la responsabile –, cercando di creare le condizioni emotive migliori affinché possano riprendere o migliorare la comunicazione reciproca, spesso carente nei momenti di difficoltà. È importante sottolineare l’attenzione rivolta ai figli nel conflitto, i cui bisogni vengono, nei momenti pieni di tensione, involontariamente dimenticati».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.