Mi è caduto un dentino…

In un libretto sono raccolte tutte le storie legate a questo momento importante di crescita. La presentazione alla Biblioteca di Gavirate

Si mette in un bicchiere o si lancia sul tetto e un topolino, una fatina o un uccello se lo portano via! In ogni paese del mondo diverse sono le tradizioni legate a questo importante momento di passaggio nella vita di un bambino, che il CAST e la Biblioteca di Laveno Mombello hanno raccolto in un libretto fotografico realizzato dalla 3A del Centro Eda di Gavirate.

Il libro, realizzato nell’ambito del progetto "Non importa da dove vieni, vieni in biblioteca!", con il contributo di Fondazione Cariplo, è nato da un percorso realizzato nelle classi della scuola serale con l’obiettivo di sviluppare consapevolezza e autostima rispetto all’identità storica e personale dei partecipanti e per facilitare la loro l’integrazione attraverso un ruolo attivo nella comunità locale.

Il libro raccoglie le esperienze e i ricordi dei partecipanti in merito alla caduta dei denti, momento imprescindibile della vita di ogni individuo, raccontato attraverso le storie e le usanze delle diverse culture. La pubblicazione è stata il punto d’arrivo del lavoro sull’identità svolto nel corso di tutto l’anno. «Questo percorso ha permesso ad ognuno di pensare alla propria biografia, alle storie che lo caratterizzano. Raccontare la propria vita davanti ad un piccolo pubblico è stata un’occasione per cambiare ruolo all’interno della classe. Le persone si sono trasformate in narratrici e narratori. Ognuno, divenuto protagonista della scena, si è sforzato di spiegarsi, ordinare i pensieri e dare un nome alle emozioni», spiega Elena Calatti, educatrice del Cast che ha realizzato e curato il percorso del gruppo in questi mesi e la realizzazione del libro. 

Agli scritti si affiancano le pregevoli fotografie di Massimiliano Tappari, realizzate in classe con l’aiuto dei partecipanti. Il libro "Cosa succede quando cade un dente?" sarà presentato dagli stessi autori sabato 7 maggio, alle ore 17.30 presso la Biblioteca di Gavirate, con lettura dei testi e proiezione delle foto (a seguire un aperitivo etnico).

Per coinvolgere anche i bambini, la presentazione sarà preceduta, alle ore 15.30, dal laboratorio "RiciclART: fiori e oggetti con materiale di riciclo", rivolto ai bambini della scuola primaria. Per partecipare è necessaria l’iscrizione — per informazioni rivolgersi alla biblioteca di Gavirate (tel. 0332-748278). Il laboratorio è a cura del Gruppo Legione Straniera, gruppo di stranieri creato dal progetto, che affianca la Biblioteca di Laveno Mombello e il Cast nella realizzazione di eventi culturali di taglio multietnico per favorire la conoscenza e diffusione delle varie culture di provenienza dei suoi partecipanti e allo stesso tempo favorire l’integrazione dei cittadini stranieri. 

Per informazioni sull’evento: rivolgersi alla biblioteca di Gavirate o visitare il sito del CAST — www.cast-ong.org.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.