Domenica la sesta Festa delle Associazioni

L’iniziativa dalla mattina alla sera al Parco degli Aironi con tante iniziative dedicate principalmente allo sport per disabili

Le Associazioni di Gerenzano che fanno parte della Consulta dello Sport in collaborazione con l’Amministrazione Comunale organizzano per Domenica 2 Settembre la Sesta  Festa Delle Associazioni presso il Parco Degli Aironi.

L’amministrazione Comunale intende evidenziare  l’importanza di questa edizione dedicata principalmente alla promozione dello sport per disabili e nel contempo intende ringraziare tutte le associazioni facenti parte della Consulta che  attraverso il lavoro dei propri rappresentanti hanno reso possibile  la realizzazione  dell’evento. Il nostro ringraziamento  è inoltre  rivolto alla Cooperativa Ardea onlus che ha messo a disposizione della festa gli spazi presso il Parco Degli Aironi , al gerenzanese  Francesco Mondini da sempre attivo all’interno della Consulta che si è occupato di contattare e invitare  le società e le associazioni  sportive dei diversamente abili e a tutti gli atleti che animeranno la giornata.

L’intento dell’Amministrazione Comunale è quello di promuovere tutte quelle iniziative che possono servire da aggregazione  per i residenti nel nostro territorio. L’integrazione sociale dei disabili e la loro partecipazione attiva alla vita della collettività passa attraverso momenti ludico-ricreativi, attività sportive, quotidianità e lavoro. Ci auguriamo che anche questa festa contribuisca  a  far conoscere le problematiche, le potenzialità, le aspirazioni delle persone diversamente abili.

Invitiamo i Gerenzanesi a partecipare attivamente alle attività sportive proposte in questa giornata; naturalmente l’invito è esteso a chiunque voglia trascorrere una giornata “diversamente interessante”.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.