Continuano i concerti “da tappeto rosso” a Villa Bossi

Domenica 2 marzo prosegue la stagione la stagione dei concerti Red Carpet. Musiche di Bach, Vivaldi, Couperin e Bigaglia. Maestro di concerto Stefano Baglioro

villa bossiProsegue la stagione la stagione dei concerti Red Carpet con suonate virtuosistiche di Stefano Baglioro, flauto diritto e maestro di concerto, Fabiano Martignago, flauto diritto, Silvia De Rosso, viola da gamba e Angelica Selmo, clavicembalo. Gli artisti si esibiranno all’Accademia Villa Bossi, domenica 2 marzo alle 21.00.

I concerti del Red Carpet sono un’occasione per i giovani alunni dell’accademia per esibirsi in compagnia di artisti più esperti: a Villa Bossi vengono orgnizzati infatti corsi sui principali strumenti musicali dal XVII al XIX secolo. Fra i suoi docenti ci sono musicisti di calibro internazionale e accogli studenti da tutto il mondo. Il suo scopo è inserire i nuovi musicisti nel mondo del lavoro, ma anche garantire una preparazione musicale di base agli amtori. L’Accademia favorisce incontri, non solo a livello generazionale ( tra docenti e alunni), ma persino culturali, che danno luogo a gruppi con un’impostazione musicale innovativa basata sull’unione di culture diverse e il red Carpet è uno di questi.

Il programma della serata del 2 marzo prevede musiche di Johann Sebastian Bach (Triosonata BWV 1039 in si bem. maggiore per due flauti e b.c. e sonata BWV 1020 in la min. per flauto e
clavicembalo) di  Francois Couperin (Les Follies Francoises, ou Les Dominos)  (1668 – 1733) di Diogenio Bigaglia (Sonata in la minore per flauto e b.c.), di Georg Philipp Telemann (Duetto n.2 in do minore per due flauti)  di Antonio Vivaldi (Concerto in do maggiore RV 533 per due flauti e archi).

Il maestro di concerto, Stefano Baglioro, è conosciuto a livello internazionale e ha alle sue spalle una carriera che lo rende un musicista di grande successo. Diplomato al conservatorio Pollini di Padova si è perfezionato nel flauto dolce e nella musica antica. Ha seguito ben 700 concerti con il ruolo di solista per importanti festival in tutto il mondo, ed è uno dei fondatori dell’assemblea con strumenti d’epoca Collegium Pro Musica. Ha fatto parte della giuria di numerosi concorsi musicali, tra i quali: il Concorso Internazionale di Musica da Camera “ Zinetti”, il concorso per flauto dolce ERTA e molti altri. E’ infine docente di flauto dolce e musica da camera per voci e strumenti antichi presso il Conservatorio “Pedrollo” di Vicenza.

I prossimi concerti:

Sabato 22 Marzo 2014
Chiesa di Bodio – S.M. Nascente
Orchestra di fiati di Villa Bossi
Serenata "Gran Partita"
(presentata dal M° Lorenzo Coppola)
Mozart 

Domenica 13 Aprile 2014
Stefano Montanari (violino)
Sonate per archi e continuo 

Domenica 25 Maggio 2014
Chiesa di Bodio – S.M. Nascente
Lorenzo Ghielmi (organo)
Dal Barocco al Romanticismo
(i colori dell’organo italiano)
Bach, Haendel, Scarlatti, Rossini, Padre Davide, Almasio 

Domenica 1 Giugno
Wolfgang Brunner, Leonore von Stauss
(fortepiano)
Mozart e Schubert a quattro mani

Domenica 29 Giugno 2014
Bart van Oort e Petra Somlai (fortepiano)
Fortepiano a quattro mani
Schubert

La prenotazione per tutti i concerti è obbligatoria: per prenotare è possibile utilizzare l’e-mail di Villa Bossi o il numero di telefono: info@villabossi.it – 0332 969059

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore