Vetrina troppo provocante, multato il sexy shop

Un bouquet di fiori dalla forma decisamente equivoca era esposto nella vetrina di un negozio erotico della zona. E’ intervenuta la Polizia Locale con una multa da oltre 200 euro perchè “offendeva la pubblica decenza”, spiega il comandante Vegetti

Non deve essere piaciuto a qualche passante della zona il gadget in mostra nella vetrina del sexy shop di Viale Virgilio: un bouquet di fiori con il gambo dalla forma fallica destinato a future spose. Troppo provocante per stare in vetrina, devono aver pensato quei passanti, arrivando così a segnalare la vicenda alla Polizia Locale.
Sono state diverse le telefonate arrivate nei giorni scorsi al centralino del Comando al punto che una pattuglia di agenti si è recata nel negozio di materiale erotico in zona tre ponti, nel quartiere sant’Edoardo, per esaminare la merce.
Risultato? Una multa da 206 euro «sulla base dell’articolo 725 del codice penale -spiega il comandante Claudio Vegetti- perchè quell’articolo “offende la pubblica decenza”».
Di tutt’altro avviso il titolare del negozio che annuncia di voler far ricorso contro la sanzione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.