Vasta operazione nei boschi contro lo spaccio

I militari dell'Arma sono intervenuti in forze e con l'elicottero per sgominare la fitta attività di spaccio nell'area boschiva tra Magnago, Castano e Vanzaghello. Due arresti

carabinieri

Dalle prime ore della mattinata, i Carabinieri di Legnano hanno condotto un rastrellamento della vasta area boschiva situata tra i comuni di Castano Primo, Magnago e Vanzaghello, segnalata dai residenti come luogo di abituale spaccio di stupefacenti e ritrovo di persone senza fissa dimora.

Nell’ampio dispositivo predisposto dall’Arma sono stati impiegati anche un elicottero del 2° Elinucleo di Orio al Serio (BG), 2 unità cinofile del Nucleo di Casatenovo (LC) e un contingente della Compagnia di Intervento Operativo del 3° Rgt. Carabinieri “Lombardia”.

Nel corso dell’attività gli operanti hanno isolato l’area d’intervento, precludendo tutte le vie di fuga, e tratto in arresto due pregiudicati italiani: si tratta di un 35enne di Rho, trovato in possesso di 150 gr. di hashish, 18 gr. di marijuana e 2 di cocaina, oltre a tutto il materiale per il confezionamento ed oltre 800 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio, e di un 54enne di Trezzano sul Naviglio, evaso dagli arresti domiciliari e sorpreso nell’area assieme al proprio cane, in violazione delle prescrizioni impostegli.

Nella fitta vegetazione i Carabinieri hanno individuato e bonificato una zona deputata allo spaccio e all’occultamento dello stupefacente. L’attenta perquisizione del luogo ha permesso il rinvenimento di una borsa contenente materiali per il confezionamento della droga.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.