In 222 alla dodicesima cronoscalata Brusimpiano Ardena

La prima tappa è andata molto bene, ora appuntamento con la Ciclovarese Challenge Cicloscalate il 18 giugno da Rancio Valcuvia a Brinzio

Cronoscalata Brusimpiano Ardena 2017

Sono stati 222 i partecipanti alla Brusimpiano – Santuario Madonna di Ardena, prima delle quattro prove previste  per l’edizione 2017 della   Ciclovarese Challenge Ciclosclalate, riservata agli scalatori.

Sono stati Francesco Sardo ( in 8.13), Matteo Parolo (8.21) e Alfredo Colombo (8.39) i tre concorrenti che hanno fatto segnare i migliori tempi nella dodicesima edizione della manifestazione andata in scena sui tornanti dell’erta che porta al Santuario mariano.

Ancora una volta con la perfetta regia di Amici del Cuvignone, che si sono avvalsi del supporto tecnico della Società Ciclistica Alfredo Binda, ha portato a compimento la manifestazione che ha confermato la sua peculiarità di evento non competitivo.

“Onore al merito ai più veloci – dicono gli organizzatori –  ma complimenti quindi a tutti i partecipanti, che hanno dato vita a una bella mattinata baciata anche da un sole splendido. Come sempre a far da coreografia anche podisti e biciclette “alternative“: si sono visti tandem, handbike, bici elettriche oltre a mamme e papà con i loro piccoli. Da segnalare chi, come Giuseppe Franzetti e altri,  ha voluto cimentarsi portando sulle due ruote fior di borsoni in preparazione di un prossimo viaggio a Santiago de Compostela. Tra le donne il miglior tempo è stato quello di Michela Risciotti (11.19), mentre tra i podisti deve essere sottolineata la prestazione di Roberto Brusa (15.57)”.

EBS Gavirate e Funtosbike i gruppi più numerosi. Per  concludere in gloria, è stata assegnata la magnifica coppa offerta dalla Trattoria Il Grottino. Nello spirito dell’Ardena, si è trattato di un salume e il vincitore è stato scelto con un sorteggio. A lui vanno comunque i complimenti degli organizzatori: è Paolo Cirla (tempo 12.15).

Arrivederci alla prossima tappa della Ciclovarese Challenge Cicloscalate in programma il 18 giugno da Rancio Valcuvia a Brinzio che proporrà la doppia formula che darà la possibilità ai partecipanti di optare per la scalata agonistica ( riservata ai tesserati) o non competitiva, stessa formula che verrà adottata il 16 luglio con la Cittiglio – Vararo. Gran finale della challenge il 10 settembre con l’ascesa del Piccolo Stelvio a Castiglione Olona.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.