Varese News

Trentamila euro in contanti e 3 chili di droga: arrestato pusher

A finire nei guai un 29enne di nazionalità italiana residente a Lazzate ma che di fatto viveva in una villetta a Saronno

Trentamila euro in contanti e 3 chili di droga: arrestato pusher alla Cassina

Oltre trentamila euro in contanti, un chilo e mezzo di mariuana, lo stesso quantitativo di hashish e dodici piante alte oltre un metro di cannabis: è quanto sequestrato, insieme ad un autentico kit da spaccio, dai carabinieri della compagnia di Desio in un’abitazione alla Cassina Ferrara. A finire nei guai un 29enne di nazionalità italiana residente a Lazzate ma che di fatto viveva in una villetta a Saronno all’estrema periferia cittadina dove non ha caso aveva il fulcro della propria attività.

Tutto è nato da un’indagine dei militari di Seregno che con una serie di controlli ed intercettazioni avevano ricostruito l’attività del 29enne. Avevano capito che svolgeva il ruolo di fornitore per diversi “dettaglianti” di sostanza stupefacente. Il suo consistente giro d’affari è stato confermato da quanto ritrovato nella sua abitazione dove è stata effettuata una perquisizione sabato pomeriggio.

Oltre alla sostanza stupefacente pronta sono stati trovato diversi attrezzi necessari per lo spaccio a partire dal materiale per confezionare, anche sottovuoto, dosi singole o interi panetti.
Tra i materiali sequestrati dai carabinieri anche tutto il necessario per predersi cura delle piante di cannabis dalle serre indispensabili per tenere i vasi alla giusta temperatura d’inverno ai prodotti fertilizzanti. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di udienza al tribunale di Busto Arsizio.

di
Pubblicato il 23 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.