Festival dei giovani, grande inaugurazione con Ada Ossola

L'artista varesina si esibirà venerdì 6 luglio alle ore 12 alla Schiranna per dare il via alla competizione

ada ossola

Sarà la Cerimonia d’Apertura ad accendere la ventinovesima edizione del Festival dei Giovani al via domani, venerdì 6 luglio sulle rive della Schiranna di Varese.

L’appuntamento, precedentemente programmato per le 18.30, è stato anticipato alle 12.00 a causa del grande numero di iscritti che imporrà regate senza sosta fino alle ore 19.00. In programma un vero e proprio show per il remo nazionale.

La cerimonia verrà aperta dai saluti delle istituzioni locali e remiere, entusiaste di ritrovare il Festival a Varese a distanza di nove anni dall’ultima edizione ospitata nella città giardino.

I saluti lasceranno spazio allo spettacolo. La protagonista sarà Ada Ossola, artista varesina di fama internazionale che con i suoi spettacoli si è esibita sui palchi di tutto il mondo. Dalla Corea al Brasile, dalla Russia alla Cina. Innumerevoli le sue partecipazioni nazionali, dal Teatro alla Scala di Milano all’apertura dei concerti di Biagio Antonacci.

Per il Festival dei Giovani ha voluto unire l’acqua e l’evoluzione, con la performance “Let’s Pool&Pole”, un mix di waterbowl e poledance. Nell’arena delle premiazioni verrà installata una vasca, che sarà il cuore dell’esibizione. Lo show lancerà l’arrivo della storica bandiera del Festival dei Giovani, che a Varese arriverà dall’acqua grazie ad un equipaggio di agonisti giallo azzurri, pronti a sfrecciare sull’arrivo.

Promessa dell’atleta, e accensione del tripode saranno poi i due momenti più emozionanti. La ventinovesima edizione del Festival dei Giovani sarà accesa da Vincenzo Prina, classe 1936, atleta olimpico a Roma 1960, un vero esempio di sport e pilastro del canottaggio per la città.

Sulla fiamma del Festival la proclamazione d’apertura darà il via alle regate in partenza alle 13.30. La Cerimonia sarà impreziosita dal lancio di gadget e il coinvolgimento di Kinder+Sport. Uno spettacolo imperdibile per tutti i partecipanti, aperto alla città, che potrà così vivere l’evento affianco ai protagonisti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore