Garbelli: «Non perderemo tempo»

I commenti del nuovo sindaco e delle forze della nuova minoranza, composta da Libertà per Gerenzano e Insieme per Gerenzano

«Nonostante fosse la terza volta, mi sono emozionato a vedere i risultati». Silvano Garbelli della Lega Nord commenta soddisfatto il fatto di tornare sindaco per la terza volta con un’approvazione oltre il 40 per cento dei voti. «È stata una campagna elettorale difficile, ma la gente ha premiato il lavoro fatto in questi 13 anni in cui la Lega ha guidato la città. Il gruppo è cresciuto, anche con persone nuove e giovani che faranno esperienza nella nuova legislatura, sono molto contento dell’unità e dell’amicizia che si è creata. Ricominceremo dai problemi che conosciamo e che ci impegneremo a risolvere. Non perderemo tempo perché 5 anni sembrano lunghi, ma i lunghi tempi burocratici li conosciamo bene. Ovviamente sarà il sindaco di tutti e la mia porta sarà sempre aperta ai cittadini».

Libertà per Gerenzano, guidata da Elena Raimondi, porta a casa quasi il 29 per cento: «Abbiamo rimontato il secondo posto – commenta il candidato sindaco Elena Raimondi -, guadagnando il 7 per cento rispetto a cinque anni fa. È piaciuto il candidato ed è piaciuta la lista. Dobbiamo riconoscere alla Lega che ha mantenuto il suo elettorato, ma noi siamo cresciuti e ora si comincia. Ed anche noi ci sentiamo un po’ vincitori».

Per le opposizioni, anche la lista civica Insieme per Gerenzano è molto soddisfatta del quasi 28% ottenuto: «Un sentito ringraziamento alle persone che ci hanno accordato la propria fiducia onorandoci col voto- è il primo commento del candidato sindaco Dario Borghi -. Siamo soddisfatti del risultato elettorale ottenuto che consideriamo un buon esordio. Ripartiamo dopo la tornata elettorale , promettendo un’opposizione seria e determinata, rinforzati nella convinzione della bontà del nostro progetto . Chiediamo alla cittadinanza di unirsi a noi nel portare avanti il disegno di un "laboratorio politico" all’interno del quale chiunque voglia offrire impegno, idee e proposte sarà ben accetto».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.