Autobus di linea si ribalta: due feriti lievi

È accaduto poco prima delle sei di sabato 5 gennaio. Il ghiaccio la probabile causa dell'incidente. L'asfalto scivoloso provoca il ribaltamento di una vettura a Daverio

È il ghiaccio la probabile causa dell’incidente avvenuto questa mattina a Borgnana, piccola frazione di Cuasso al Monte.
Un autobus di linea della Giuliani e Laudi si è ribaltato uscendo di strada. Mancava un quarto d’ora alle 6 di questa mattina, quando l’autista ha perso il controllo del mezzo cappottandosi. Fortunatamente sia l’autista sia l’unico passeggero a bordo hanno riportato solo leggeri ferite.

Sul posto sono intervenuti i primi ad arrivare sono stati i soccorsi sanitari allertati dal 118, un’ambulanza della Croce Rossa Italiana (Cri) del Comitato Locale della Valceresio e una automedica del 118. Nei giorni scorsi, in funzione dell’emergenza neve, la Cri ha potenziato il servizio di intervento in tutta la provincia di Varese. Subito sono giunti anche i carabinieri e i vigili del fuoco con un’autogru anche se il recupero del mezzo è stato affidato ad una ditta specializzata.

L’asfalto reso scivoloso dalla pioggia all’origine, invece, di un ribaltamento di una vettura avvenuto attorno a mezzogiorno a Daverio. Alla guida una signora che non ha riportato ferite. L’auto sarebbe sbandata finendo nella rivetta laterale. La vettura, che si è cappottata, ha finito la sua corsa contro la recinzione di alcune case.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.