L’Imam ha accettato l’estradizione

Abdelmajid Zergout sarà processato in Marocco. L'avvocato "E' stanco, dopo dieci anni, di essere considerato ancora un terrorista"

Abdelmajid Zergout ha accettato l’estradizione in Marocco. L’udienza del processo davanti ai giudici della quinta corte d’Appello di Milano si è conclusa con un "colpo di scena". L’Imam di Varese sarà quindi estradato e processato nel suo Paese, il Marocco.
L’imam è stato arrestato il 16 agosto scorso dalla digos di Varese su richiesta dell’autorità giudiziaria marocchina con l’accusa di terrorismo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore