Obbligo di svolta?

Un lettore ci segnala un cartello di "difficile interpretazione"

Segnalo la presenza di un cartello di difficile interpretazione.
Siamo a Casorate Sempione. Venendo da via Toti per andare in via Trieste e Moriggia occorre scendere dalla rampa del sottopasso carrabile, portarsi al livello del sottopasso, effettuare uno stop e risalire la rampa opposta.
Questo da quando è stato costruito il sottopasso.
Da circa 2 settimane, da quando sono iniziati dei lavori su un passaggio pedonale adiacente la rampa carrabile in salita verso via Trieste, è apparso, all’altezza dello stop un cartello di svolta obbligatoria a destra, quindi obbligo di impegnare il sottopasso. Il cartello è sempre presente sia a cantiere aperto che a cantiere chiuso.
Ovviamente nessuno di coloro che intende proseguire diritto verso via Trieste rispetta l’obbligo derivante dal cartello, quindi sono tutti sanzionabili…
Allego foto del cartello.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore