Sui Ronchi è già aria di Mondiali

Fan club e tifosi fanno le prove sulla salita che dal lago di Varese porta al centro

Sulla salita dei Ronchi è già aria di Mondiali, i tifosi prendono posto già nella prima mattinata mentre amatori del pedale salgono e scendono per i tornanti emulando le gesta dei campioni che verranno. Le scritte sull’asfalto esaltano i campioni varesini e il nome di Garzelli è quello più gettonato, non da meno il nome di Visconti che appare su tutta la salita ad intervalli regolari. I fan club sono organizzatissimi e quello di Nardello, assente per problemi di salute, ha occupato un grande prato nei pressi di una fattoria con panche e tavoli, griglia e buon vino. Son un centinaio e sono tutti pronti a tifare e a fare festa. Poco più avanti un gruppo della zona di Besozzo ha messo in piedi un gazebo per ripararsi dal sole con tavolino, pane, affettati e buon vino rosso.

Galleria fotografica

Tre Valli 2008 - Ronchi 4 di 9

La salita dei Ronchi sarà uno dei punti più importanti del percorso iridato e per i mondiali non sarà libero ma a pagamento, qualcuno se ne lamenta e qualcuno progetta di piantarsi con la tenda qualche giorno prima. In cima alla salita è presente anche un grande striscione dedicato al campionissimo assente Ivan Basso, occupa un’intera balconata. All’arrivo il fan club di Damiano Cunego si fa subito riconoscere con tanto di magliette gialle e bandiere. Quando il gruppo arriva dal Brinzio ed entra in Varese la festa è pronta e gli incitamenti non mancano. La festa della Tre Valli, spuntino dei Mondiali di settembre, è servita su un piatto caldo, anzi caldissimo come il tifo degli appassionati di ciclismo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Tre Valli 2008 - Ronchi 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore