Il camper dell’Idv a Case Nuove: “Abbandono e business”

L’iniziative del partito nelle frazioni sommesi. Tocca alla zona de localizzata, per la quale il primo cittadino Guido Colombo pensa a innovazioni e investimenti

Tocca a Case Nuove. Il camper dell’Italia dei Valori di Somma Lombardo, con a capo il referente cittadino Giuseppe Criseo, è stato il 29 gennaio scorso nella frazione “delocalizzata”: «Siamo stati a Case Nuove col camper ad ascoltare e verificare dal vivo le condizioni della frazione – spiega Criseo -. Il sindaco vuol farci il polo tecnologico? Bene. Ricordiamo però le proteste per il rumore e la soluzione, si fa per dire, della delocalizzazione per la sua invivibilità. Poi si scopre che non ci possono stare i residenti ma gli hotel e altre attività di servizio; ma negli hotel e nelle attività varie, non ci sono sempre esseri umani? Abbiamo visto il cimitero e scoperto che anche qui la neve l’hanno spostata i soliti volenterosi, come in altri luoghi importanti. E di fianco al cimitero una casa, dei “delocalizzati”, con le aperture divelte segno che qualcuno in maniera illegale, ci abita saltuariamente. Questo è il segno dell’illegalità che regna e dei problemi di sicurezza per i pochi coraggiosi ancora rimasti nel territorio. Abbiamo visto le condizioni delle strade con buche incredibili con foto di cui siamo in possesso. Vorremmo poi segnalare il grande lavoro a livello comunitario, che sta facendo il nuovo parroco, e a cui vorremmo dare una mano concretamente. Chiediamo ufficialmente all’amministrazione comunale di attivarsi per reperire una struttura libera vicina alla Chiesa, da affidare alla conduzione del Parroco per le necessità della comunità locale».

 

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Febbraio 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.