Nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti

Un seminario gratuito al Mamu

Seminario gratuito sul Sistri: promosso dalla Camera di commercio di Mantova, si terrà il 19 febbraio prossimo nell’Ottagono del Mantova Multicenter, Mamu, in largo Pradella 1, dalle 9.30 alle 13. Istituito dal recentissimo decreto ministeriale 17 dicembre 2009, il “Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti” è – come dice il nome – uno strumento telematico di controllo, in tempo reale, delle movimentazioni dei rifiuti. Predisposto dal Ministero dell’Ambiente per l’informatizzazione della filiera dei rifiuti speciali, sostituirà progressivamente il Modello unico di dichiarazione ambientale (dal 2011), il registro di carico e scarico e il formulario d’identificazione.
Nato con l’intento di semplificare le procedure e gli adempimenti legati alla gestione dei rifiuti e di combattere il traffico illecito e lo smaltimento illegale dei rifiuti stessi, il Sistri verrà gestito dal Comando Carabinieri per la tutela dell’ambiente.
Il sistema funzionerà tramite chiavette USB da collegare ai computer. Le chiavette, denominate “dispositivi”, verranno distribuite dalle Camere di commercio. L’incontro del 19 febbraio chiarirà, pertanto, quali sono i soggetti obbligati ad aderire al Sistri e le modalità di registrazione. Per informazioni e adesioni: Sportello Ambiente & Qualità (e-mail: fanin@promoimpresaonline.it – siti Web www.promoimpresaonline.it – www.mn.camcom.it).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Febbraio 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.