Ibba attacca Fontana: “Protesti a Gemonio, non a Milano”

Dura presa di posizione del consigliere comunale varesino dell’Udc, in netta contrapposizione con le decisioni dell’Anci Lombardia, guidata dal primo cittadino di Varese Attilio Fontana

«I sindaci vadano a protestare ad Arcore e a Gemonio, non a Milano». Dura presa di posizione del consigliere comunale varesino dell’Udc Flavio Ibba, in netta contrapposizione con le decisioni dell’Anci Lombardia, guidata dal primo cittadino di Varese Attilio Fontana. Più di 400 sindaci giovedì 8 aprile aderiranno infatti alla manifestazione che partirà alle 10 in piazza San Babila, con il corteo che sfilerà per le vie del capoluogo di regione fino alla prefettura: qui i primi cittadini consegneranno la fascia tricolore nelle mani del prefetto Gian Valerio Lombardi, un gesto simbolico per dimostrare al governo l’impossibilità di svolgere il ruolo istituzionale richiesto. Ibba attacca soprattutto Fontana: «Dovrebbe andare a Gemonio a reclamare, mentre i sindaci del Pdl dovrebbero recarsi ad Arcore – commenta il consigliere dell’Udc -. Al posto che individuare i problemi ed affrontarli in ambito locale, si organizza un’altra manifestazione urlata: forse dimenticano che sono al governo in Comune, Provincia e Regione da 15 anni. Dovrebbero presentare il conto ai loro partiti, non andare in piazza. Forse Fontana vuole giocarsi la carta politica non avendo ottenuto risultati in città, e lo dicono i dati del Sole 24 Ore. La protesta dovrebbero farla contro sé stessi. Io la fascia tricolore della città di Varese non la darei a nessuno». L’Anci Lombardia ha deciso la protesta contro i trasferimenti ridotti, i vincoli del patto di stabilità, i trattamenti non uguali per tutti (gli 80 milioni di stanziamenti per Roma e gli “aiuti” a Catania e Palermo). Alla manifestazione parteciperanno i primi cittadini di numerosi Comuni, Milano compreso, in rappresentanza di amministrazioni guidate da diversi schieramenti, Pd, Pdl e Lega Nord.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Aprile 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.